"Amendola attore rozzo, non può fare Carminati"

L'accusa dell'avvocato di Massimo Carminati: "Il mio clinete è più raffinato, l'attore romano invece è troppo greve"

Una precisazione che assomiglia molto ad un insulto. Rivolto a uno dei più popolari attori italiani, Claudio Amendola.

Che è stato tirato in ballo dall'avocato di Massimo Carminati, Giosuè Naso. In un'intervista a Radio Cusano Campus, racconta Il Messaggero, il legale ha chiesto, "scherzando" a Giancarlo De Cataldo, autore di "Suburra", i diritti d'autore.

Non solo. Naso ha anche preso di mira Claudio Amendola, che nella fiction Rai ispirata all'opera di De Cataldo dovrebbe interpretare il personaggio di Samurai, "che dovrebbe rievocare la figura di Carminati."

"Amendola - afferma Naso - è immediato, un pò grezzo, un pò greve. Carminati è più raffinato, più meditato, più fine, anche fisicamente. Da ragazzo era molto bello. Nell'interpretarlo avrei visto bene un Kim Rossi Stuart. Amendola nelle interpretazioni che va a fare è sempre un pò becero."

"Non credo però che un filmetto come Suburra possa influenzare i giudici nel processo. Non ho alcuna preoccupazione di tal genere - conclude il legale tornando a farsi serio - In aula comunque riusciremo a far cadere l'accusa di mafia."

Commenti

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 13/10/2015 - 18:33

Amendola non è solo rozzo (che è una colpa lieve), è anche comunista; il che è ancora più grave. Ma nel mondo del cinema (e dello spettacolo in genere) si diventa comunisti, per restare in tema, "per esigenze di copione"; in parole povere per portare a casa la pagnotta. "Se non sei di sinistra non lavori", confessò molto onestamente Virna Lisi.

laura bianchi

Mar, 13/10/2015 - 18:46

e...IL DELICATO CHE INTERPRETA BUZZI: CHI SAREBBE!!!FANFARONI TUTTIIIII!

Ettore41

Mar, 13/10/2015 - 18:58

Concordo Amendola e' un grezzo ed un buro.

tormalinaner

Mar, 13/10/2015 - 19:01

Amendola come attore è un disatro, parla sempre e solo in romanesco. Ributtante

diwa130

Mar, 13/10/2015 - 19:17

Mi immagino che raffinatezza avra' Carminati ... Penso che l'avvocato per difendere uno cosi' non sara' da meno.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 13/10/2015 - 19:38

Povero Amendola! Purtroppo è vero. E' un rospetto. Per interpretare Carminati, io ci vedrei Marcello Veneziani, che con la benda sull'occhio possiede il carisma del grande gangster. -r.r.- 19,38 - 13.10.2015

Holmert

Mer, 14/10/2015 - 07:33

L'avvocato ha pienamente ragione. La maggior parte degli attori italiani o sedicenti tali, sono figli di ex attori affermati,che di sicuro hanno dato poderosi calci nel sedere ai loro pargoli. Ed Amendola è uno di questi. Di fronte ad un vero attore,come un Favino, fa solo pena. Potrebbe fare solo la comparsa.