Amici, "Non c'è bisogno di odiarsi": Biondo ed Emma si sono lasciati

Gli ex allievi di "Amici di Maria De Filippi", Biondo ed Emma Muscat, hanno confidato ai fan di essere rimasti in buoni rapporti, dopo la rottura

I due indiscussi protagonisti della diciassettesima edizione di "Amici di Maria De Filippi", Emma Muscat e Biondo, sono apparsi insieme in un filmato condiviso dal profilo Instagram della cantante dalle origini maltesi. I due hanno voluto, così, comunicare ai loro follower di essere giunti alla decisione di lasciarsi.

"Abbiamo due cose da dirvi", ha esordito Emma Muscat, nella sua video-diretta registrata insieme a Biondo su Instagram. "Io ed Emma non stiamo più insieme, da un pò di settimane- ha anticipato Biondo, sostituendosi ad Emma nella diretta-. Questo non toglie niente al fatto che siamo felici quando siamo insieme. Ed è bello trasmettere l'insegnamento che, anche dopo la fine di una relazione durata un anno e mezzo, si può stare bene. Non stiamo male, quest'estate ci vedrete in giro insieme, con le nostre canzoni. Speriamo che possiate capire la nostra storia".

Biondo ed Emma: cosa ci insegnano, dopo "Amici"

Gli ormai ex allievi di Amici si sono mostrati maturi, parlando a cuore aperto e più uniti di prima, ai fan che li seguono in rete."Non c'è bisogno di farsi del male, di odiarsi... -ha aggiunto il cantautore rap di "Quattromura"-.Ma è bello affrontarlo parlandone. Volevamo dirvelo. Ad oggi abbiamo condiviso tutto. Per me lei è come un parente, perdere Emma sarebbe come perdere un parente". "Non state male per noi", è invece il messaggio che la Muscat ha voluto lanciare ai suoi sostenitori.

Insomma, dalle parole riportate dagli ormai ex fidanzati, capiamo che la passione tra due persone può finire e che la stima e il rispetto reciproci possono continuare, nonostante la fine di una storia, come quella di Emma e Biondo.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?