Antonella Clerici: "Vittorio è l'uomo della mia vita"

Antonella Clerici è momentaneamente lontana dalla tv ma è felice grazie all'amore: il tempo libero dal lavoro lo sta utilizzando per godersi al massimo la sua famiglia e per fare ciò che per lunghi anni non ha potuto

Antonella Clerici non sta attraversando un momento felice dal punto di vista lavorativo ma per fortuna ha ritrovato la pace nel cuore grazie all'amore. Da ormai diversi anni, infatti, la bionda conduttrice si accompagna a Vittorio Garrone e i due, insieme, sembrano davvero felici.

Intervistata dal settimanale Chi, Antonella Clerici si è lasciata andare a confessioni private e ha confessato di aver trovato in Vittorio l'uomo della sua vita. Sono parole di speranza e di incoraggiamento per le altre donne quelle che la conduttrice ha affidato al settimanale diretto da Alfonso Signorini: “Dico a tutte di non perdere la speranza perché l'amore della propria vita si può trovare anche dopo i 50 anni e io ne sono l'esempio. Bisogna uscire dall'ordinario e non frequentare sempre le stesse persone.

L'assenza dalla tv pesa per Antonella Clerici, che sta però cercando di guardare il lato positivo di questo allontanamento forzato. “Sto volgendo in positivo questa mia assenza dalla tv per potermi dedicare di più a mia figlia Maelle e a Vittorio, facendo cose che non potevo fare quando ero impegnata tutti i giorni con la tv, come preparare una cena in casa per gli amici o godermi un weekend romantico”, ha detto Antonella Clerici, che nonostante questo continua a sentire la mancanza del suo lavoro. “Io ho avuto uno stop che mi ha insegnato che devo fare cose più belle, ho riflettuto sulla mia vita e sono sicura di avere le idee chiare su cosa voglio fare e con chi lo voglio fare. A volte le scelte della vita incidono sul lavoro, è successo quando aspettavo mia figlia ed è successo adesso, e anche questa volta risalirò la montagna.”

Proprio sul lavoro, Antonella Clerici non manca di lanciare qualche stoccata: “Se fossi stata una calcolatrice prima di lasciare La prova del cuoco avrei cercato di avere un programma forte in prima serata, ma non sono così, per me viene prima il cuore e non mi sono pentita. Per anni ho accettato tutto per spirito di squadra e ho fatto il soldatino, ma il militare si fa una volta sola nella vita.