"Ma ascolti Radio Zeta?": gaffe di Sfera Ebbasta con Malika Ayane

Nel terzo Live show di X factor 13, Sfera Ebbasta sarebbe diventato protagonista di una clamorosa gaffe con Radio Zeta, la radio sorella di Rtl 102.5, che è radio partner di X factor

Lo scorso giovedì 7 novembre è stata trasmessa la nuova puntata di X factor, il talent-show di Sky Uno e condotto da Alessandro Cattelan. Il nuovo appuntamento tv ha visto ancora una volta i coach Malika Ayane e Sfera Ebbasta protagonisti di uno scontro. La gara di talenti questa volta è stata divisa in due manche, nella prima si è assistito alle esibizioni dei cavalli di battagli degli artisti-concorrenti e la seconda manche, invece, ha visto i cantanti eseguire le performance dei brani assegnati dai coach nonché capitani delle squadre tra loro avversarie: gli Over di Mara Maionchi, le Band di Samuel Romano, gli Uomini under 25 seguiti da Malika Ayane e le Donne under 25 capitanate da Sfera Ebbasta.

I due coach, Malika e Sfera, si sono scontrati a margine di quanto ha fatto in puntata l'aspirante cantante Lorenzo Rinaldi, artista seguito dalla coach Malika Ayane, il quale si è esibito con una performance sulle note di Baby I love you dei Ramones. “Sembra che ogni volta che si esibisca il concorrente di Malika, io debba rompere le palle -ha tuonato il trapper Sfera, rivolgendosi direttamente a Lorenzo-, effettivamente uno può pensare ‘uno si fa la sua strategia, attacca sempre uno’. In realtà no, perché a me piace dire quello che penso e poi al massimo essere contestato, per quello che dico. Se fossimo negli anni '80 saresti fighissimo, a me piacerebbe sentire qualcosa della tua età, qualcosa di recente. Una cosa un po’ più nuova. Sarà che sono io che sono troppo giovane”. Ma, in difesa del concorrente di Malika, si pronuncia proprio quest'ultima, che ribatte al siluro di Sfera:“Volevo ricordare che questo è un brano che tutta la settimana si sente ancora almeno 50 volte in radio, quindi è in ottima salute”. E il trapper, che vanta ascolti record su Spotify, sembra proprio non pensarla come la Ayane:“Cosa ascolti, Radio Zeta?“. Ma la Ayane non demorde e dal suo canto si difende, difendendo a sua volta la Radio indirettamente dileggiata dal trapper-coach: “A parte che Radio Zeta ha anche una programmazione molto interessante. Puoi essere anche più garbato alle volte?”. Lo scontro sembra non accennare a chiudersi ed Ebbasta poi cerca di concludere con la Ayane:“Mi fai sempre passare per lo scemo, io le ascolto le radio!”. “Sì ma quelle che passano te”, dichiara ancora Malika, e il confronto prosegue fino all'ultima spiazzante battuta al vetriolo sulle radio lanciata dal trapper: “Non mi passano in radio, perché dico cose sbagliate”.

Sfera Ebbasta e l'affaire Radio Zeta a X factor 13

Le affermazioni rilasciate da Sfera Ebbasta, nelle ultime ore, sembrano aver generato non poche polemiche e non solo per quanto dichiarato dal coach degli Under 25 sul conto di Lorenzo, l'allievo di Malika che insieme a Marco Saltari è stato eliminato dal talent show di Sky. Ma, soprattutto, per le parole al veleno spese sul conto dei network radiofonici di oggi, di cui la maggior parte passa spesso i pezzi di Sfera Ebbasta. Va considerato inoltre che Radio Zeta, la radio menzionata da Sfera nello scontro con Malika, è sorella di Rtl 102.5, che è partner di Xfactor e trasmette in contemporanea il Live show promuovendolo.

Sfera Ebbasta sarebbe quindi finito in preda ad una vera e propria gaffe, una specie di "autogol", durante il terzo Live show di Xfactor13, e avrebbe per molti poi provato a rimediare con un "sentito" saluto in diretta: “Ci terrei a ringraziare RTL sponsor ufficiale di X Factor e approfitterei per mandare un caloroso saluto e un caloroso bacio agli amici di Radio Zeta”. “Che fa parte dello stesso gruppo”, fa eco al trapper, con tanto di sorriso sibillino, il conduttore Alessandro Cattelan. Che Sfera Ebbasta sia stato redarguito dalla casa discografica Universal Music e/o dai vertici Sky?"Lo salutiamo anche noi, ciao Sfera!", ed così che in un tweet pacifico Radio Zeta ricambia il saluto di Ebbasta.

Segui già la pagina di gossip de Il giornale?