La Bellucci ha una relazione col magnate azero Ismailov?

L'attrice italiana, secondo Haqqin.az, un sito azero, si sarebbe separata da Vincent Cassel per una relazione con l’imprenditore Ismailov

L'attrice Monica Bellucci

Monica Bellucci si sarebbe separata dal divo francese Vincent Cassel per una relazione con l’imprenditore azero (e businessman russo) Telman Ismailov, secondo Haqqin.az, un sito azero di gossip e mondanità. Un flirt, stando ad un altro sito russo, Spletnik.ru (Pettegolo), che ha ripreso i rumors azeri, iniziato addirittura nel 2009, quando l’attrice italiana partecipò insieme ad altri 600 vip all’inaugurazione ad Antalya, in Turchia, dell’hotel di lusso "Mardan-Palace", fatto costruire da Ismailov attirandosi le ire di Putin per un investimento da capogiro all’estero in piena crisi finanziaria internazionale.

Ismailov, 57 anni, patron del gruppo immobiliare russo Ast, era finito nel mirino delle autorità di Mosca anche per il gigantesco mercato Cerkizovski, chiuso per irregolarità. Il controverso e stravagante magnate è salito all’onore delle cronache per aver pagato milioni di dollari cantanti come Mariah Carey, Tom Jones e Jennifer Lopez: quest’ultima avrebbe ricevuto 1,4 milioni di dollari per una breve esibizione, compreso un "Happy Birthday" alla festa di compleanno dell’oligarca. I suoi sontuosi party hanno visto la partecipazione di star come Sharon Stone, Richard Gere, Paris Hilton. Oltre, naturalmente, a Monica Bellucci. Lo scorso giugno, Ismailov ha comprato anche la squadra di calcio israeliana del Beitar Gerusalemme.

Commenti

Vfor

Mer, 28/08/2013 - 10:57

Ismailov è azero, io A+ se serve o, al massimo, doppio zero

Mario-64

Mer, 28/08/2013 - 11:11

Ci fosse una ,dico una volta che si innamorano di un povero cristo...

Ritratto di wtrading

wtrading

Mer, 28/08/2013 - 12:05

@Mario-64. Grande Mario !!!

titina

Mer, 28/08/2013 - 12:07

Che ci avrà di bello sto magnate?

il corsaro nero

Mer, 28/08/2013 - 12:21

per titina- ha i soldi e tanto basta a certe donne!

roberto.morici

Mer, 28/08/2013 - 12:25

@titina. Una barca di soldi, care amica, un sacco di "pecunia" che, recita il proverbio, "non olet".

Nadia Vouch

Mer, 28/08/2013 - 12:26

Uno che definisce se stesso "povero cristo" dà già l'idea di un tipo vagamente vittimista. Quindi, per una donna, perde attrattiva.

-cavecanem-

Mer, 28/08/2013 - 12:27

@titina. Il portafoglio.

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Mer, 28/08/2013 - 12:28

Il mio commento standard su questi fatti: CHI SE NE FREGA!

Ritratto di semiscopremiamoglie

semiscopremiamoglie

Mer, 28/08/2013 - 12:52

cara Nadia Vouch, sono pronto a scommettere che il magnate non si è mai autodefinito "povero christo.." e per questo, ma solo per questo, non perde d'attrattiva...

Nadia Vouch

Mer, 28/08/2013 - 13:21

@semiscopremiamoglie. Se si fosse messa con uno più giovane, sarebbe stata criticata di avere un ragazzo-giocattolo; se ne prendeva uno squattrinato, il poveretto sarebbe stato accusato di essere un mantenuto. Frequentando ambienti di ricchissimi, ovvio che ha incontrato uno di quelli. Comunque, mai disperare. Saluti

Cuciapinocasemi...

Mer, 28/08/2013 - 13:38

Ma, tra le tante relazioni amorose finite e cominciate, dedicare un pochino di tempo per finalmente imparare a recitare?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 28/08/2013 - 13:43

@ Nadia e semiscopremiamoglie - Un uomo che paga milioni per farsi cantare 'Buon compleanno' da qualche cantante famoso secondo me è un 'povero cristo'. Solo che non lo sa.

franco@Trier -DE

Mer, 28/08/2013 - 14:05

credevo avesse una relazione con un operaio magari un elettricista o un meccanico.Titina i soldoni per le donne i soldoni sono come la mer.da per le mosche.

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 28/08/2013 - 14:06

Ci si meraviglia? Da sempre si sa dove le mosche, preferenzialmente, si posano.

Nadia Vouch

Mer, 28/08/2013 - 14:12

@Euterpe. Buongiorno. Però, anche le donne con la sindrome della crocerossina vanno a cercarsi problemi.

no b.

Mer, 28/08/2013 - 14:23

forse è bene che, vista l'ignoranza del lettore medio di questo giornaletto, scriviate il significato di AZERO

Il giusto

Mer, 28/08/2013 - 14:38

Però,tutti commenti contro Monica.In fondo se frequenti quel giro difficilmente potrai innamorarti di un operaio.Ma poi,lei 45 anni lui 57...vogliamo parlare del pregiudicato 76 enne con le ragazzine?Ma lui è il vostro padrone,può tutto!Penosi...

Nadia Vouch

Mer, 28/08/2013 - 14:42

@no b. Ma non faccia così! Ce lo dica Lei che lo sa. Siamo qui, in adorazione: ci illumini! Grazie (naturalmente, infinite).

no b.

Mer, 28/08/2013 - 14:51

@nadia vouch: è che se io parlassi di Azerbaigian qualcuno potrebbe credere che lo sto prendendo per il c..o, additando oscuri complotti comunisti. Meglio che lo facciano le autorevolissime voci del "giornale"tto

Nadia Vouch

Mer, 28/08/2013 - 15:16

@no b. Ecco, Lei mi dà spunto per parlare di un'altra tipologia di uomo che di solito allontana le donne: è il tipo paranoico-complottista-sotuttoiomanonvelo...dico! Che stiano, la Bellucci e l'"azero" studiandosi la trama di qualche nuovo film con 007? Affascinante. E sì! Di sicuro non deve essere solo una normale storia d'amore. Ha qualche preferenza tra quelle da Lei definite "autorevolissime voci del giornaletto" per trattare questo argomento, del quale naturalmente Lei darà la traccia? Sa, non ci faccia fare sforzi. Noi non abbiamo menti così...profonde!

no b.

Mer, 28/08/2013 - 15:31

@Nadia Vouch: complimenti, basta darti il La..

Nadia Vouch

Mer, 28/08/2013 - 15:47

@no b. Al fascino, non ci si può sottrarre!

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 28/08/2013 - 15:47

Il giusto.Credo che lei non puo perdonare a Berlusconi i suoi ragli fatti su qualche nave ai tempi che canticchiava tra new york e Genova. Altrimenti lei e uno sfigato 68ttino , che essendo rimasto senza un posto ne in parlamento , senza una dirigenza di partito , senza un posto al MPS,neanche alle feste dell Unita´ne come dirigente filiale COOP. Da ammettere e stato proprio sfigato.Ma mi rimane il dubbio ,anche i suoi hanno capito di avere a che fare con una nullita.Mi saluti il Berlusca , lo so e´impossibile lei che lo odia tanto , non puo conoscerlo.Ma magari nei suoi incubi ,non si puo mai sapere.

herbavoliox

Mer, 28/08/2013 - 16:18

Questo si è vero amore...

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 28/08/2013 - 16:38

Ma, secondo voi, me ne dovrebbe fregare qualcosa di chi si sbatte la bellucci... se questo qualcuno non sono io?

leo_polemico

Mer, 28/08/2013 - 19:43

A pensar male si fa peccato, ecc... Non è, per caso, che questi "amori" siano "interessati" e solo delle "scuse", per ottenere visibilità e pubblicità gratuite su tv e giornali? Quanto sarebbe costata a questa signora la pubblicità di cui ha goduto grazie a questo tam-tam mediatico? Per caso, è in uscita un film con la Bellucci tra gli interpreti?

wondmax

Mer, 28/08/2013 - 20:20

come in tutte le favole; una bella storia d'more con un contratto prematrimoniale...

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mer, 28/08/2013 - 21:28

Dicesi "a..zero" il quoziente intellettivo di no b.Dalton Russell.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 29/08/2013 - 14:33

@ no.b - "...vista l'ignoranza del lettore medio di questo giornale" scrive. Suvvìa,vada altrove,ci eviti il dolore del prendere atto della nostra bassezza e della sua altezza...ahahah.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 29/08/2013 - 17:54

Nadia, nelle donne con quella sindrome vi è una forte carica di masochismo, di desiderio di autopunizione ,è naturale che cerchino soggetti adatti a soddisfare i loro malsani bisogni psichici. Apparentemente sembrano generose e altruiste,vittime sacrificali,ma in realtà sono ben altro.Ma qui sconfiniamo nel patologicoe allora il problema è molto più complesso.Comunque a me le donne che si offrono in olocausto in campo amoroso,dimenticando se stesse, destano pena e orrore.

Nadia Vouch

Ven, 30/08/2013 - 10:16

@Euterpe. Credo sia a volte un fatto di educazione, alcuni dicono culturale. Altre volte possono esserci problemi psicologici. Il fenomeno è complesso e molto diffuso.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 30/08/2013 - 11:52

Cara Nadia,sono d'accordo con lei,si deve a fattori storici e culturali il fatto che la donna abbia introiettato quasi il convincimento che il donarsi,il considerarsi una non-persona,il sacrificarsi siano inscritti nel suo destino.Le cose stanno cambiando,ma gli archetipi sono duri a morire,sono entrati nel nostro DNA. Saluti carissimi.

Nadia Vouch

Ven, 30/08/2013 - 16:19

@Euterpe. Grazie. Lei tocca, fra l'altro, argomento che mi è particolarmente caro e di grande fascino, quello degli archetipi. Cordialità.