BET Awards 2016, tutti i vincitori

Da Drake a Nicki Minaj fino a Rihanna, anche quest'anno i BET Awards, istituiti nel 2001, hanno premiato gli artisti e le personalità afroamericane più influenti. A trionfare in questa edizione, dedicata a Prince e Muhammad Alì, è stata però la cantante Beyoncé con 5 riconoscimenti

Domenica 26 giugno si è tenuta al Microsoft Theater di Los Angeles la premiazione per i BET Awards 2016, istituiti nel 2001 e nati per celebrare artisti e personalità di origini afroamericane. Arrivati alla loro quindicesima edizione, a trionfare quest'anno è stata la cantante Beyoncé, vincitrice di 5 premi che hanno portato il suo bottino personale a 24.

Come largamente preannunciato dagli organizzatori, lo spettacolo è stato interamente dedicato alle figure di Prince – scomparso lo scorso 21 aprile – e di Muhammad Alì, morto il 3 giugno.

Non a caso, proprio per tributare l'enorme influenza avuta dal primo in campo musicale e discografico, numerosi artisti – tra i quali anche Stevie Wonder - si sono alternati sul palco di Los Angeles eseguendo cover di alcuni dei brani più celebri del cantautore e chitarrista di Minneapolis, tra cui “Purple Rain” e “Nothing Compares 2 U”.

Tra le altre esibizioni, invece, ha avuto grande risalto quella eseguita al Microsoft Theater da Beyoncé e il rapper Kendrick Lamar, i quali hanno aperto la serata, introdotti da uno stralcio dello storico discorso “I have a dream” di Martin Luther King, con “Freedom”, brano contenuto nell'ultimo album pubblicato dalla cantante, “Lemonade”.

  • Di seguito, una lista di tutti i vincitori dei BET Awards 2016:
  • Video dell'anno: Beyonce, "Formation";
  • Miglior artista R&B/Pop maschile: Bryson Tiller;
  • Miglior artista R&B/Pop femminile: Beyonce;
  • Miglior artista Hip Hop maschile: Drake:
  • Miglior artista Hip Hop femminile: Nicki Minaj;
  • Miglior artista emergente: Bryson Tiller;
  • Miglior gruppo: Drake e Future;
  • Miglior collaborazione: Rihanna ft. Drake, "Work";
  • Miglior gospel: Kirk Franklin;
  • Youngstars Award: Amandla Stenberg;
  • Coca-Cola Viewers' Choice: Beyonce;
  • FANdemoniam Award: Beyoncé;
  • Centric Award: Beyonce, "Formation";
  • Video Director of the Year: Director X;
  • Miglior attore: Michael B. Jordan;
  • Miglior attrice: Taraji P. Henson;
  • Miglior film: "Straight Outta Compton";
  • Sportiva dell'anno: Serena Williams;
  • Sportivo dell'anno: Stephen Curry;
  • Humanitarian Award: Jesse Williams;
  • Lifetime Achievement: Samuel L. Jackson;
  • Best International Act, Regno Unito: Skepta;
  • Best International Act, Africa: Wizkid (Nigeria).