La bordata di Scanu a Rocco: ​"Fa solo battute sul sesso"

Il cantante esprime delusione per Rocco Siffredi e elogia Cecilia Rodriguez e Charlotte Caniggia

Nuova bordata di Valerio Scanu contro Rocco Siffredi. Il cantante, infatti si è confessato a Gente: "Mi ero illuso che fosse una figura di riferimento, una sorta di padre. Ma via via mi sono reso conto che attaccava tutti e a un certo punto il bersaglio ero io. Poi, alla fine, era troppo allusivo, quasi volgare: sempre a fare battute sul sesso, sul suo pisello. Neanche ce l'avesse solo lui..."

Apprezzamenti invece per Cecilia Rodriguez, "schietta, sincera, vera" e "Charlotte Caniggia, intelligente, autoironica, sensibile. La gente non l’ha capita: forse la sua immagine, bionda e tanta, l’ha penalizzata. Cristina Buccino è leale. Si è anche battuta per me quando avevo un po’ di gente contro".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 27/04/2015 - 11:04

Detto da uno che si pensa un cantante, è tutto dire. Sarà mica che non ha ottenuto quello che voleva?

sniper21

Lun, 27/04/2015 - 11:24

L'isola è finita e tutto quello che si doveva sapere su Rocco lo abbiamo già acquisito. A me non sembra volgare e poi ognuno parla delle cose che conosce meglio. Io ti ho conosciuto attraverso l'isola e posso dirti che sei un bravissimo imitatore. Ognuno ha la propria dote.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Lun, 27/04/2015 - 12:02

Ha detto quello che tutti pensano: forse che ce l'ha solo lui? In una intervista una pornodiva ha dichiarato che Siffredi è stato il peggior partner che lei abbia mai avuto

Ritratto di kinowa

kinowa

Lun, 27/04/2015 - 14:45

Certo, il nostro è uno strano paese, è possibile che un uomo faccia successo senza mai aver fatto nulla di serio., tranne che avere un qualcosa di grosso che non è nemmeno il cervello? Ecco perché al governo abbiamo Renzi. Renzi ha qualcosa di grosso, la chiacchera da imbonitore e quella fa piu male di Siffredi.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Lun, 27/04/2015 - 15:26

Sintomi di acuta inadeguatezza sessuale. Can che abbaia non morde!