Bufera su Maria Monsè per la foto provocante. Ma lei assicura: "Me l'ha fatta mia figlia"

I social l'hanno letteralmente presa di mira e Maria non ha potuto fare altro che difendersi

Maria Monsè tornata a far parlare di sé dopo l'esperienza del Gf Vip. Il motivo? Una foto piuttosto provocante pubblicata sui social. Nello scatto Maria è vestita da Babbo Natale sexy. Mini abito rosso e cappello in testa. Con annessi tacchi rossissimi. Fin qui quello che si vede, poi inizia la polemica. Alcuni utenti, infatti, l'hanno accusata di avere tenuto di poco conto la sua figura di madre di una ragazzina che sta vivendo gli anni più delicati della sua vita. Ecco che allora Maria Monsè interviene per zittire tutti e spiega che quella foto è stata proprio scattata da sua figlia Perla: "Non so se avete notato, ma per un periodo non ho più pubblicato foto così. Poi però, sono sincera, proprio mia figlia mi ha detto 'Mamma, per Natale mi fai un regalo? Ti posso fare una foto di quelle che ti fanno prendere più like? Dai mamma, per favore, le altre foto non tirano tanto...' A questo punto, ogni tanto la faccio contenta".

Ma proprio dopo queste parole, il delirio. Maria è stata presa letteralmente di mira e dopo decine di insulti, dal classico "vergognati" a "non sei un esempio", ha deciso di replicare. "Sono una brava moglie e una brava mamma e, ti dirò, anche una brava casalinga. E già prima di sposarmi, mi mantenevo da sola con la rendita di alcuni appartamenti che i miei genitori mi hanno lasciato", ha risposto.