Cambio di rotta. Elisabetta è ancora la Regina. Per Carlo il trono è sempre più lontano

Non ci sarà nessun trono per il principe Carlo, secondo le ultime indiscrezioni la Regina Elisabetta resta la sovrana anche dopo il compimento dei 95 anni

Acque torbide per i reali inglesi. Le accuse e le polemiche che si sono avvicendate dopo lo scandalo del Principe Andrea, stanno facendo tremare le mura di Palazzo. A questo si aggiunge l’inquietudine della Regina Elisabetta che, a quanto sembra, non riesce a gestire tutti i rumor e i pettegolezzi che la stampa inglese sta diffondendo sul suo conto. Uno di questi riguarda proprio la successione al trono, argomento che, di per sé, è molto importante e da sempre fonte di dibattito per gli estimatori della Corona inglese. Ci sarebbe un vero e proprio colpo di scena, almeno come riportano le ultime voci di corridoio.

Solo la settimana scorsa si era parlato di un cambiamento al vertice, nel senso che la Regina Elisabetta avrebbe lasciato il trono in favore di suo figlio Carlo, al compimento dei 95 anni. La notizia si è diffusa molto in fretta, ma soprattutto, secondo i royal watcher, si era rivelata ben fondata per diversi motivi. Carlo sta acquistando molto potere all’interno della famiglia, dopo che suo padre si è ritirato dagli impegni pubblici e, la stessa sovrana, pare abbia espresso il desiderio di voler traghettare il regno verso nuovi orizzonti. Ora però c’è una vera e propria inversione di tendenza.

"Non c’è nessun cambiamento a Palazzo. La regina resta sul trono anche quando avrà compiuto 95 anni", fa sapere un comunicato ufficiale. Nessuna reggenza, nessun tipo di travolgimento nella linea di successione. La regina Elisabetta resta e resterà ancora per molto l’unica sovrana del popolo inglese. Quindi, tutte le notizie che sono trapelate nel corso degli ultimi giorni sono false. Eppure in molti avevano sperato che i pettegolezzi potessero risultare a verità.

Le voci sono circolate dopo la pubblicazione del libro “Charles At Seventy”, e si sono intensificate dopo lo scandalo di Andrea e di Epstein, ma a quanto pare niente di tutto questo è vero. La Regina non avrebbe comunque abdicato a favore di Carlo, si sarebbe trattata di una reggenza, lunga 18 mesi, in cui si sarebbe potuto preparare il popolo al cambio di rotta. Nelle intenzioni c’era la supposizione di far salire il Principe William sul trono dopo i 18 mesi reggenza. Ipotesi di fatto sfumata, definitivamente. Elisabetta è sul trono dal lontano 1952 e ha traghettato il popolo inglese, con grande passione, verso un periodo florido e di grandi cambiamenti.

Commenti
Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Dom, 08/12/2019 - 11:57

Pur di salvare l'Inghilterra da Carlo, la regina camperà altri novant'anni. Lunga vita alla Regina!

giosafat

Dom, 08/12/2019 - 13:10

Secondo me a Carlo sta bene così. Credo che del trono se ne 'catafotti', visto le rogne e gli impegni che ne derivano, e che preferisca coltivare i suoi molteplici hobbyes in giro per il mondo.

nopolcorrect

Dom, 08/12/2019 - 16:29

Eh....difficile mollare l'amato potere....nonno Carlo dovrà aspettare...