Carlo Verdone: "Mio figlio Paolo? Poteva fare l'attore..."

I due erano insieme nel salotto di Maurizio Costanzo

"Mio figlio Paolo poteva fare l'attore, ma non ha voluto". A dirlo è Carlo Verdone, ospite al Maurizio Costanzo Show nella serata conclusiva dedicata alla famiglia.

Con lui c'era - appunto - suo figlio Paolo che ha raccontato anche qualche aneddoto sul rapporto con suo padre: "I film suoi mi piacciono. A me piace C'era un cinese in coma, un film che non andò molto bene. Lui dopo quel film si prese una pausa e si dedicò a noi". "Quel film mi sembrò un campanello d'allarme e allora decisi di fermarmi due anni, proprio per godermi i figli", ha confermato Verdone.

Paolo Verdone non sogna però di fare l'attore, anche se il padre è convinto che ne sia in grato. Il ragazzo vorrebbe intraprendere la carriera diplomatica, anche se ha una passione per la musica che condivide con il padre.