Carlotta Mantovan e Stella ricominciano dopo la perdita di Fabrizio Frizzi

Dopo un anno dalla scomparsa del noto conduttore Fabrizio Frizzi, la moglie Carlotta Mantovan e sua figlia Stella ricominciano con forza e coraggio una nuova vita

È di dominio pubblico il grande vuoto che Fabrizio Frizzi ha lasciato dopo la sua morte precoce, sia nell'ambito del mondo dello spettacolo e televisivo, ma soprattutto nei cuori e nelle anime dei suoi moltissimi telespettatori e delle persone comuni che lo amavano. Fabrizio era una persona ammirata perché era dotato di virtù nobili, come la sua generosità e umiltà, che attiravano il suo pubblico a seguirlo. Chi conosceva bene nel profondo lo spirito e la personalità di Fabrizio è sua moglie Carlotta Mantovan, che più di tutti ha sofferto della scomparsa inaspettata del marito. Il rapporto che la legava a Fabrizio era molto importante, dopo dodici anni di fidanzamento si erano sposati nel 2014, dalla loro unione è nata Stella, che oggi ha sei anni.

Carlotta, nonostante il lutto e il terribile dolore che l'ha colpita, si è fatta forza, anche per senso di responsabilità nei confronti di sua figlia Stella, e si è impegnata in campo lavorativo, accettando di apparire a fianco di Antonella Clerici nella trasmissione Portobello, e di condurre il programma Tutta Salute sulla rete televisiva Rai 3.

La vedova di Fabrizio Frizzi, Carlotta Mantovan ha deciso, a distanza di un anno dalla morte del marito, di elaborare il lutto tramutandolo in forza interiore, per risollevarsi dall'angoscia e per trasmettere serenità a sua figlia Stella, decidendo di dedicarsi completamente alla sua crescita. L'aiuto per superare questi mesi difficili, Carlotta l'ha avuto, oltre che dalle persone a lei vicine e dal lavoro, soprattutto dai suoi amati cavalli. Infatti, Carlotta ha una grande passione, sin da bambina, per l'equitazione, possiede due cavalli, uno acquistato in passao con Fabrizio durante il matrimonio, e insieme gli hanno dato il nome di Luxette, l'altro si chiama Bonus. Grazie alla pratica dell'equitazione e all'amore per i suoi due cavalli, ai quali è molto affezionata, Carlotta sta progressivamente superando il dolore e colmando il vuoto per la perdita del marito.

La giornalista Carlotta Mantovan, ultimamente, raccontando della sua storia privata, ha dichiarato: "Il calore della gente mi ha dato e continua a darmi tantissimo aiuto. Come me lo danno i miei due cavalli. Luxette comperata con Fabrizio e a cui tengo tantissimo e il mio cavallo Bonus. Potrei fare a meno di un cinema, di un ristorante, di un passeggiata, dello shopping, ma non di cavalcare perché in quel momento non pensi ad altro, ti devi concentrare su di loro". La figlia Stella condivide la medesima passione della madre, proprio Carlotta nell'amore che riversa ai suoi cavalli le ha trasmesso la bellezza e la gioia di cavalcare oltre l'impossibile.