Caterina Balivo, insulti razzisti per una foto su Instagram

Caterina Balivo ha pubblicato una foto che la ritrae sul Lungomare di Napoli in una posa molto elegante e gli piovono addosso insulti razzisti per commento su Roma

Caterina Balivo, in occasione delle festività pasquali, è tornata per qualche giorno nella sua Napoli. E, ovviamente, come accade in questi casi la nostalgia della sua terra d'origine ha preso inevitabilmente il sopravvento. Tanto che la popolare conduttrice televisiva si è lasciata andare e ha pubblicato delle foto su Instagram che la ritraevano in varie pose sul Lungomare partenopeo.

Caterina Balivo: la sua foto sul Lungomare scatena gli insulti razzisti

Caterina Balivo è una napoletana verace. E anche se per poco tempo, non si può stare a Napoli senza fare una passeggiata sul Lungomare Caracciolo con lo splendido panorama di Castel dell'Ovo sullo sfondo. Ed è inevitabile che, un po' per una sorta di narcisismo e un po' per nostalgia, chi ritorna a Napoli non scatti qualche foto per immortalare questi momenti e, successivamente, condividerli con i propri cari e, in particolare se si è un personaggio pubblico come Caterina Balivo, con i propri fan.

D'altra parte, la presentatrice partenopea, probabilmente, non si sarebbe aspettata di ricevere dei commenti razzisti per una foto. O, almeno, per i commenti allegati a quello scatto condiviso su Instagram. Perché la Balivo ha inserito sotto la foto una citazione di Pino Daniele, il grande cantautore napoletano scomparso qualche anno fa. Sotto la foto, infatti, la Balivo ha scritto semplicemente in dialetto partenopeo: "Napul'è addore 'e mare".

Un commento del tutto innocente, dettato molto probabilmente dalla nostalgia della sua terra natia, ma che ha scatenato i commenti offensivi al limite del razzismo da parte degli haters. Solo per citare il più educato di questi, la Balivo si è vista apostrofare in quanto romana d'adozione come "la peggio razza". E quello che è peggio è che a fre questi commenti sono stati dei napoletani.

Alcuni si sono chiesti quale potrebbe essere il motivo di tutto questo astio nei confronti della Balivo. Secondo alcuni il motivo risiederebbe negli scatti pubblicati dalla stessa Caterina Balivo solo qualche giorno fa per denunciare il degrado di Roma a causa del problema dei rifiuti solidi urbani che continua a piagare la Capitale. Scatti che si sono rivelati un boomerang per la Balivo in questo caso.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?