"Chi vuol essere Milionario", Gerry Scotti punge il concorrente sull'AutoSole

Gerry Scotti torna nuovamente a trionfare negli ascolti con Chi vuol essere milionario. E spunta anche un siparietto con un concorrente su Fanfani, Gelli e l'AutoSole

Gerry Scotti torna nuovamente a trionfare negli ascolti con Chi vuol essere milionario. Il programma cult di Mediaset ha fatto il suo ritorno facendo registrare un boom di ascolti per la puntata in prima serata di ieri. Ma durante il programma uno dei concorrenti si è imbattuto su una domanda che riguarda l'Autostrada del Sole. Infatti nel quesito da Gerry Scotti viene chiesto "quali tra queste città è un'uscita dell'AutoSole". la risposta esatta è "Arezzo".

Ma il concorrente ha argomentato la sua risposta parlando di Licio Gelli: "Pare che l'abbia fatta fare lui quella uscita...". Parole che incuriosiscono Gerry Scotti. Il conduttore però, anche con un filo di imbarazzo, corregge il concorrente: "Beh Licio Gelli c'entra poco. Di fatto si dice che quella uscita venne realizzata per volere di Amintore Fanfani, ma si sa la storia della politica italiana è piena di episodi simili. Poi hanno capito che non si poteva più fare...". Un siparietto questo che ha incuriosito i telespettaori che hanno apprezzato la "replica" di Gerry alla "lezione" del concorrente...