Chiara Ferragni è incinta?

Fedez ha postato un video nelle sue storie su Instagram in cui sembra annunciare l'arrivo di una nuova gravidanza per Chiara Ferragni

Chiara Ferragni e Fedez potrebbero essere in attesa di una ulteriore gravidanza. Infatti, sia il rapper che la consorte fashion blogger da qualche tempo starebbero disseminando il web di indizi che condurrebbero proprio in questa direzione. L'ultimo in ordine di tempo è un video di Fedez insieme al figlio Leone pubblicato sulle stories di Instagram dove si vede il bambino fare anche un gesto particolare.

Chiara Ferragni è incinta?

La cosa interessante di questa storia è che, secondo il video postato dal rapper nelle sue stories su Instagram, la gravidanza di Chiara sarebbe stata prevista dal figlio Leone. Infatti, nel video si vede il piccolo di Fedez e Chiara fare dei particolari movimenti con il corpo. In sottofondo si sente la voce del cantante che dice: "Nella cultura cinese si dice che quando un bambino fa così si prevede una gravidanza. Leo, mediamente, ne prevede una ogni tre ore". Di conseguenza, il cantante ha allegato al video una frase in cui dice: " Cucciolata in arrivo. Auguri @chiaraferragni".

Ovviamente, Chiara ha ripreso immediatamente il video postato da Fedez. E, evidentemente per dimostrare il suo desiderio di un nuovo bambino, ha aggiunto la parola "Cucciolo" seguita da tre cuori rosa. Tutti sappiamo che in questo momento sia Fedez che la sua dolce Chiara si trovano ad essere temporaneamente divisi. Lui è a Los Angeles insieme a Leone, lei ha posato sul red carpet del Festival del Cinema di Cannes (non senza polemiche). Naturalmente, questo commento di Chiara Ferragni potrebbe essere interpretato sia come il commento scherzoso ai giochi di un bambino, ma anche come una conferma indiretta e ufficiosa di una gravidanza. Restiamo in attesa di un eventuale conferma ufficiale per unirci agli auguri di Fedez.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

cgf

Gio, 23/05/2019 - 20:21

Anche questo/a nascerà negli USA? Attenzione che dal 2015 anche l'Italia ha aderito al Foreign Account Tax Compliance Act (Fatca), poco importa se non risiede/torna negli States, si paga [anche solo per] la cittadinanza.