Chrissy Teigen: suffumigi vaginali su Instagram

Chrissy Teigen ha pubblicato uno scatto su Instagram dichiarando di effettuare i suffumigi alla vagina: ecco perché potrebbe essere pericoloso

Chrissy Teigen fa discutere il Web con una nuova foto su Instagram.

La modella e moglie di John Legend ha infatti pubblicato uno scatto che la ritrae durante un trattamento di bellezza, con tanto di asciugamani e maschera facciale. Nella didascalia, Teigen scrive di stare effettuando una maschera, un trattamento termico e dei suffumigi vaginali approvati dall'attrice Gwyneth Paltrow. La modella ha anche aggiunto "Non so se tutto questo funziona ma non può far male, giusto?", ironizzando però sull'eventuale dissoluzione della propria vagina.

La signora Legend colpisce ancora una volta al cuore i fan sui social network, mostrando loro degli spaccati della sua vita quotidiana, con ironia e senza veli. Una tendenza che Teigen sta mostrando sempre più a partire dalla gravidanza del suo secondogenito Miles, che ha seguito la nascita della piccola Luna un paio di anni fa. Su Instagram infatti si possono trovare dei momenti famigliari e intimi in cucina, i giochi dei bambini, le coccole di mamma e papà e molto altro. Tuttavia, tornando ai suffumigi per la vagina, c'è chi non è d'accordo con il trattamento vaginale effettuato dalla modella.

Come riporta l'Huffington Post, la ginecologa e ostetrica di New York Jennifer Gunter consiglia cautela. Secondo la dottoressa, i suffumigi vaginali potrebbero infatti intaccare la flora batterica dell'organo sessuale femminile, che è autopulente in condizioni normali - cioè in assenza di malattie o infezioni particolari. L'abitudine quindi potrebbe anche risultare abbastanza pericolosa, soprattutto se veicolata su social network da una celebrità molto amata dal pubblico.