Columbu, l’amico sardo di Schwarzenegger

L’italiano è passato alla storia come il più basso culturista di sempre

"Nel 1968 mi sono trasferito in America , tutto solo , senza niente. Ma nel 1969, ho stretto forte legame con questo goofy sardo. Siamo diventati migliori amici da allora - anche se a volte non capivamo una parola di quello che ci dicevamo. Buon # FriendsDay Franco".

Così Arnold Schwarzenegger il 4 febbraio scorso, in occasione del FriendsDay indetto da Facebook, ha voluto celebrare la sua amicizia con Franco Columbu da Ollolai, conosciuto nel 1962 in una palestra di Monaco mentre si allenavano. Nel 1969 sono arrivati insieme a Los Angeles e non si sono più separati. Hanno iniziato facendo i muratori e poi nel 1971, a causa del terremoto, è arrivata la loro fortuna. "Ci tempestarono di chiamate. Gli americani aggiustavano i camini per 5 mila dollari, io e Arnold lo facevamo per mille. E se il lavoro era troppo, a trasportare i mattoni venivano gli amici della palestra. Io avevo il permesso di lavoro, Arnold figurava un mio collaboratore", racconta Columbu a La Stampa. Entrambi poi hanno intrapreso la strada del culturismo e Columbu è tutt'ora l'unico italiano ad essere diventato Mister Universo, Mister Mondo e per due volte Mister Olympia, nonostante il suo metro e 65 cm. "Appena arrivati negli Stati Uniti, - ricorda il sardo - trovammo un buco al 227 Strand di Santa Monica. Tre anni di camera in comune. Arnold non aveva un soldo, pagavo tutto con i risparmi che avevo messo insieme in Germania. Io cucinavo, lui preparava gli shake di proteine. Ci allenavamo 4 ore al giorno, poi facevamo i manovali". L'amicizia è durata nel tempo e tutt'ora si vedono, mentre in Barbagia lo aspettano per dargli la cittadinanza onoraria. "Io gli ho fatto da testimone di nozze e da padrino ai figli, lui lo stesso per me. Giochiamo a scacchi e a tennis. È venuto tante volte in Sardegna. Molti amici degli anni ’70 non li vediamo più. Lui è un po’ cambiato, la moglie Maria gli ha insegnato a muoversi con eleganza. La prima volta che ci siamo trovati a tavola con Reagan e si era rovesciato addosso la cheesecake : oggi, non accadrebbe più».

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Dom, 07/02/2016 - 10:05

Grande Franco

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 07/02/2016 - 11:28

GRANDE FRANCO COLUMBU! MA PIU GRANDE DI LUI É ARNOLD SCHWARZNEGGER CHE DA SUPERSTAR NON DIMENTICA I SUOI VERI AMICI!!!.

-cavecanem-

Lun, 08/02/2016 - 07:12

Veramente un grande. Franco, sempre umile ma tosto. Italiani cosi' non se ne vedono piu'. Anche se piu' piccolo era comunque piu' forte di Arnold in diversi tipi di esercizi. Il suo stacco da terra era davvero impressionante circa 330kg.

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Lun, 08/02/2016 - 18:24

Gran bei personaggi. Un'amicizia che dura da una vita e nessuno che trascura l'altro, soprattutto il famoso che continua a comportarsi per quello che era. Brave persone.