Congestione per Nino Frassica, costretto a cancellare lo show in Puglia

Lo ha annunciato lo stesso attore siciliano ieri pomeriggio con un post su Facebook: "Tutta colpa di una bevanda ghiacciata, ma ora sto benissimo e mi sento un leone"

Nino Frassica è stato ricoverato in ospedale per una congestione ed è stato costretto a rinunciare ad esibirsi a Monteiasi, cinquemila anime nella provincia di Taranto.

Lo ha annunciato lo stesso attore siciliano ieri pomeriggio con un post sul proprio profilo Facebook in cui rassicura spettatori e appassionati sulle proprie condizioni di salute. "Stobbene benissimo - ha scritto - con quel caldo ho bevuto una bevanda ghiacciata-disgraziata e mi son sentito male".

"Non ho potuto esibirmi perchè tutto è avvenuto prima che iniziasse lo spettacolo. Adesso sto bene mi dispiace per tutta la gente che non ha potuto vedere il mio spettacolo, ma sono stato sostituito dagli ottimi Plaggers che senza di me sono più bravi per questo io sono la guast star del gruppo .. ". Un post pieno di ironia dopo un piccolo incidente tipicamente estivo che può capitare in questi giorni di calura estiva.

Con qualche piccola simpatica raccomandazione scritta per chi legge direttamente dall'ospedale di Grottaglie: "Spero di tornare presto in Puglia a mangiare bene (Puglia namber uan) e a bere acqua calda.. - conclude Frassica - GRAZIE A CHI SI è PREOCCUPATO PER ME sto bene come un LEONE ... bevete caldo".