Costanzo: "Sul letto di morte voglio stringere la mano di Maria"

Maurizio Costanzo si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni. Una confessione che tocca diversi aspetti della vita del conduttore. E rivela una promessa strappata a Maria

Maurizio Costanzo si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni. Una confessione che tocca diversi aspetti della vita del conduttore. Uno su tutti il suo rapporto sentimentale con la moglie Maria De Filippi. I due da anni vivono un matrimonio felice scandito dai vari impegni in tv.

E così adesso Costanzo parla della sua Maria con un velo di malinconia: "La noia è una costante, insieme alla malinconia". "Mi fido di lei. Nonostante la distanza anagrafica, credo che quello tra me e lei sia stato un incontro felice... Scherziamo, ci rilassiamo. Io e mio figlio Gabriele (adottato nel 2004, ndr) ceniamo insieme la sera e la aspettiamo, perché Maria fa quasi sempre tardi. Un tempo era lei ad aspettare me". Infine una confessione molto più profonda. Costanzo parla di una promessa che tanto tempo fa lui e Maria si sono fatti. si sono fatti una promessa: "Dovunque si trovi, lei sa che in punto di morte voglio stringere la sua mano". Una dichiarazione forte che testimonia la solidità della loro unione.

Video che ti potrebbero interessare di Spettacoli