E Cristel chiama la figlia Ylenia. Il gesto per la sorella scomparsa

Cristel Carrisi, nata dall'unione di Romina Power con Al Bano Carrisi, ha deciso di chiamare la figlia come la sorella scomparsa in circostanze misteriose nel 1993

Commuove molto, nelle ultime ore, il gesto compiuto da Cristel Carrisi in ricordo della sorella mai più ritrovata, Ylenia Carrisi. Ylenia scomparve in circostanze misteriose, più di vent'anni fa. Era il 1993 quando la giovane nata dall'unione del leone di Cellino San Marco con Romina Power sparì nel nulla a New Orleans. E da allora la vita dei Carrisi non è mai più stata la stessa. La ferita del non ritrovamento di Ylenia sembra non essersi mai rimarginata. Tanto che, solo alcuni giorni fa, Romina Power ha condiviso un emozionante scatto che immortala Ylenia mentre sorride e si gode le vacanze estive. Una foto-ricordo che ha colpito molto i follower dell'ex moglie di Al Bano Carrisi. E adesso ad emozionare è il gesto compiuto dalla sorella di Ylenia, Cristel, che ha voluto rendere omaggio alla sorella scomparsa in un modo molto significativo e profondo.

Dopo essere convolata a nozze con il magnate Davor Luksic, lo scorso 3 agosto, Cristel Carrisi è diventata mamma per la seconda volta, di una bambina, e ha deciso di chiamare la piccola proprio come la sorella scomparsa in America. Nel maggio 2018 la giovane mamma aveva dato alla luce il piccolo Kay e ad agosto 2019 è stata la volta della nascita di Cassia Ylenia. A rivelare il nome della bambina appena avuta da Cristel è stata proprio quest'ultima.

L'omaggio di Cristel Carrisi

Nell'ultima storia postata da Cristel Carrisi figurano alcuni regali, che i follower hanno deciso di destinare alla nipotina di Romina Power e Al Bano Carrisi. E non solo: dalla foto trapelano una cornice d’argento, un pupazzo di Minnie, un dondolo e un messaggio di ringraziamenti per i fan. E in fondo all'immagine c’è inciso il nome della neonata: "Cassia Ylenia". Un nome molto significativo, che testimonia quanto Cristel tenga al ricordo della sorella Ylenia, nonostante la sua scomparsa.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?