Per vedere Cristina D'Avena un fan stende un vigilantes

Cristina D'Avena per molti rappresenta una parte dei propri ricordi di bambino. Per questo, nonostante siano passati anni, i suoi concerti attirano sempre migliaia di fan. Che fanno di tutto per vederla

Cristina D'Avena in ognuno di noi evoca dei piacevoli ricordi di bambino. Ricordi legati a dei pomeriggi passati davanti alla televisione a cantare le sue canzoni che, poi, coincidevano con le sigle dei nostri cartoni animati preferiti. Ancora oggi con le sue canzoni Cristina attira migliaia di fan. E alcuni di questi fanno veramente di tutto per poterla vedere o, addirittura, avvicinare. Questo è quanto accaduto in un centro commerciale di Brescia, dove un fan della D'Avena ha fatto a botte con un vigila nte per poter vedere meglio la sua beniamina.

Cristina D'Avena: la rissa per vederla

Domenica pomeriggio la D'Avena stava tenendo un concerto a Brescia nel centro commerciale Nuova Flaminia. Una guardia giurata di 54 anni, le cui generalità non sono state rese note, stava svolgendo il suo lavoro controllando che tutto fosse tranquillo e nessuno creasse problemi. Aveva iniziato a discutere, forse un po' animatamente con uno spettatore. Ad un certo punto l'uomo l'ha colpito in faccia con un diretto stendendolo a terra.

La discussione sarebbe degenerata a causa della posizione "fastidiosa" assunta dal fan di Cristina D'Avena. L'uomo, infatti, si sarebbe messo troppo vicino alle casse del supermercato. Così facendo avrebbe disturbato eccessivamente l'andirivieni dei clienti e il lavoro degli addetti alle casse. Di conseguenza, il vigilante si sarebbe avvicinato per chiedergli di spostarsi. Ma, a quel punto, sarebbe scattata la rissa.

La guardia giurata è caduta a terra stordita dal colpo ricevuto. Per fortuna nulla di grave, anche se in via precauzionale il ferito è stato comunque trasferito, in codice verde, all'ospedale Città di Brescia per accertamenti. Ovviamente, sul luogo della rissa sono sopraggiunti anche gli agenti della Polizia di Stato. Ora l'aggressore del vigilante rischia una denuncia.

Per quanto riguarda il concerto di Cristina D'Avena non ci sono state ripercussioni di alcun genere. Anche se un certo trambusto lo si è notato l'esibizione di Cristina non ne ha patito. Ed è stato meglio così visto che, come sempre, erano presenti tantissimi bambini.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?