Il doodle di Google celebra Hedy Lamarr

Google dedica il doodle di oggi a Hedy Lamarr: attrice in molte pellicole, tanto da meritarsi una stella a Hollywood, ma anche inventrice e scienziata

I luoghi comuni sulla bellezza femminile presentano, nella storia, una serie di presenze che li sfatarono di fatto. Una di queste fu quella di Hedy Lamarr, attrice e scienziata, che oggi viene celebrata nel doodle di Google. Il filmato, disponibile avviando il motore di ricerca, unisce le due anime della donna: quella sexy e suggestiva della recitazione, che le valse una stella a Hollywood, e quella della ricerca scientifica, che produsse una tecnologia di comunicazione radio tutt'oggi sfruttata anche nel moderno WiFi.

Hedy Lamarr nacque infatti il 9 novembre 1914 e, oltre a una prolifica carriera da attrice, fu anche una scienziata. La sua invenzione più celebre, per cui fu insignita nel 1997 del Pioneer Award, è il "Frequency Hopping Spread Spectrum". Si tratta di un sistema di guida radio milticanale dei siluri, alla base anche del moderno WiFi e della telefonia mobile.

Come accadde a molte donne prima della rivoluzione femminista, Lamarr fu ignorata, mentre l'interesse come attrice - fu la prima a esibirsi in una scena di nudo - crebbe. La donna ebbe una vita piena di interessi e rocambolesca, dato che come molte persone di origine ebrea fu costretta a fuggire dal nazismo, dall'Austria agli Stati Uniti, a Hollywood per la precisione. Fu anche suffragetta e la sua tecnica scientifica servi agli USA nel 1962 durante il blocco di Cuba.