Alba Parietti: "Dovrebbero riaprire i manicomi"

Una bellissima foto di Alba Parietti viene aspramente criticata da un fan della showgirl, ma subito viene messo al suo posto con un commento algido e pungente

Da diverso tempo Alba Parietti ha appeso al chiodo il vestito da attrice. Resta un’icona di moda e di stile ma, soprattutto, ora è una regina incontrastata dei salotti di tv di Rai e Mediaset. Bella, carismatica e con la lingua affilata come una la lama di un coltello. L’ultima provocazione? È avvenuta sui social, esattamente su instagram, luogo in cui la Parietti ha trovato il modo di mettere in mostra tutta la sua sensualità. Una foto che è stata pubblicata di recente ha scatenato l’ira di un fan decisamente troppo agguerrito, ma Alba Parietti non è stata di certo a guardare e subito gela il follower con una risposta molto pungente.

La foto in questione vede l’opinionista in camerino, poco prima di registrare una puntata di Tv Talk su Rai Tre. Capelli perfetti, profilo statuario, indossa un completo giacca e pantalone che mette in mostra tutte le sue forme statuarie. E salta all’occhio un paio di scarpe nere e borchiate che Alba Parietti mette in bella mostra. Una foto per nulla provocante, un semplice scatto che evidenzia ancora una volta l’indole sensuale e carismatica della showgirl. Fioccano commenti di apprezzamento ma, tra i tanti, uno in particolare fa indignare la stressa Parietti.

"Quelle scarpe che porti sono il simbolo delle dominatrici asessuate – si legge -. Fanno vedere che sono femmine ma la femmina in loro è esaurita e depressa. Non si campa credendo di essere l’unica f… al mondo – e aggiunge – Spero che riaprano i manicomi. Troppa gente inutile in strada a conturbare le buone azioni cattoliche". Un commento che, in fin dei conti, pare non aver ragione di esistere e, come notano molti follower, è persino senza senso. Alba Parietti però non sta zitta e ferma e, picchiettando le dita sulla tastiera, risponde a tono al fan fuori di testa. "Guarda, i manicomi li ho visti e non mi auguro che riaprano. Ma tu ti devi far curare e davvero molto seriamente". Detto questo la polemica si placa e, il commento della Parietti, riceve molti like da parte dei suoi follower.

Quanto è successo, di certo, apre ancora una volta la polemica sulla frontiera che c’è fra battute arguta e di stile e il criticare qualsiasi cosa con cattiveria. Una situazione che sui social sta letteralmente sfuggendo di mano dato che, molti personaggi dello spettacolo, più spesso ricevano attacchi ingiustificati.

Commenti

caren

Sab, 09/11/2019 - 12:52

Insultare è un pessimo modus operandi. L'insulto vive nelle persone maleducate e puerili. Si possono esprimere uguali pareri, con parole diverse, che non vadano a toccare il tasto della sensibilità, con educazione e rispetto. Assodato questo però, l'altra faccia della medaglia dice un'altra cosa: non vuoi essere giudicato/a, allora non ti esporre.