Elettra Lamborghini: "Ero una f**a di legno, ora penso a sposarmi"

La cantante traccia un bilancio della sua vita in occasione del lancio del nuovo album "Twerking Queen", in uscita il 14 giugno. Dedita totalmente al lavoro e restia ad innamorarsi, alla fine ha ceduto tra le braccia del collega Afrojack

Dietro quello sguardo di ghiaccio si nasconde una donna innamorata. Elettra Lamborghini, reduce dal successo come coach a “The Voice Of Italy”, è pronta a lanciare il suo nuovo album “Twerking Queen”, in uscita il 14 giugno. Dieci canzoni con duetti speciali: “Tocame” con Pitbull, “Fanfare” con Gué Pequeno e “Corazon Morado” con Sfera Ebbasta.

Divisa tra vita privata e lavoro, Elettra non si ferma mai. “Se devo scegliere fra lavorare e andare in vacanza, scelgo di lavorare”, confessa al settimanale Chi. La cantante ha scelto anche la televisione per promuovere la sua musica. Infatti è stata tra le protagoniste del reality “Super Shore”, nel cast di “Riccanza”, al “Grande Fratello Vip” spagnolo, al “Geordie Shore” e a ”Ex On The Beach”.

Ma c'è spazio per l'amore? Anche su quel versante Elettra è appagata. La popstar è fidanzata con il collega Afrojack. E pensare che all'inizio doveva essere solo un appuntamento di lavoro. “Non pensavo che l'amore potesse arrivare così – spiega la Lamborghini -, da un giorno all'altro, io e lui volevamo fare musica insieme, invece ci siamo innamorati. E non abbiamo più fatto musica... Però abbiamo fatto altro...”. In effetti i due pensano anche di convolare a nozze. “Ne stiamo parlando. Sì. - rivela - Lui è meraviglioso, è come dovrebbero essere tutti gli uomini, premuroso e senza malizie”. Nessuno avrebbe mai pensato che Elettra potesse perdere la testa per un uomo. “Io sono sempre stata una f**a di legno, pensavo che le persone si volessero attaccare a me per il mio nome e perché twerko”, conclude.