Elettra Lamborghini: nuda su Playboy

La bella Elettra Lamborghini, nipote del fondatore della nota casa automobilistica, ha posato nuda per la rivista Playboy

Per chi non la conoscesse ancora, Elettra Miura Lamborghini è la figlia di Tonino e nipote di Ferruccio Lamborghini, fondatore della famosa casa automobilistica italiana.

La fama di questa giovane ragazza però ha poco a che vedere con i motori: Elettra, infatti, ha preferito far parlare di sé attraverso i suoi numerosi scatti bollenti che pubblica quotidianamente sui social network. La sua prorompente bellezza non è passata certo inosservata e sul suo profilo Instagram si possono contare oltre 17mila followers, mentre su Facebook il numero di amici supera i 19mila.

Saranno bastati questi numeri a spingere la nota rivista PlayBoy ad immortalarla in alcune foto sexy, dove la bella Elettra posa interamente nuda e mostrando al mondo il suo fisico mozzafiato. A farle da trampolino di lancio, però, fu soprattutto una sua scottante intervista all'interno del programma Grand Hotel Chiambretti, quando la giovane ereditiera confessò di voler girare un film porno. La sua notorietà giunse presto anche all'estero quando i produttori di MTV la notarono, decidendo di inserirla nel cast del reality show Super Shore, un nuovo spettacolo televisivo nato dal successo di altri programmi come Jersey Shore e Geordie Shore.

Anche se lontana dal mondo delle automobili, il secondo nome di Elettra tradisce le sue origini legate alle quattro ruote: Miura si chiamava infatti la macchina prodotta da Lamborghini tra il 1966 e il 1973 e fu uno dei primi successi della casa automobilistica emiliana.