Elga Enardu: “Giovanni Conversano? C’è una querela in corso”

Elga Enardu ha raccontato che, dopo le dichiarazioni social di Giovanni Conversano contro la sorella Serena, è stata avviata un'azione legale contro il pugliese

Sorella gemella di Serena Enardu, Elga è intervenuta per difendere la compagna di Pago che, poiché ancora impegnata con Temptation Island Vip, non ha modo di replicare alle tante accuse che le sono state rivolte nel corso delle settimane.

Elga, che come Serena è stata una delle protagoniste di Uomini e Donne, ha difeso a spada tratta la sorella da chi sostiene non si stia comportando in modo giusto nei confronti del compagno. "Se non ti metti in discussione, ti diverti e basta, e ti ritrovi poi sul tronchetto, non ha senso partecipare - ha detto la gemella di Serena - . Va messo alla prova il proprio rapporto in relazione a quella che non è la quotidianità". E, dopo essere già intervenuta via social per replicare a Giovanni Conversano, è tornata ad affrontare brevemente la questione. Intervistata dal settimanale Uomini e Donne magazine, la sarda ha chiarito di non voler approfondire l’argomento riguardante l’ex fidanzato della sorella perché con lui è già in corso un’azione legale.

Io preferirei non nominare questa persona (Giovanni Conversano, ndr), visto che c’è una querela in corso – ha fatto sapere Elga - . A lui non ho mai risposto pubblicamente, perché il suo obiettivo non era quello di farsi giustizia; sa bene che quello che ha raccontato è una bugia”. La sorella di Serena, infatti, si riferisce alle dichiarazioni del pugliese nei confronti della ex, che ha accusato di averlo tradito ai tempi della loro relazione e di non essere così “santa” come vuole far apparire in tv. Le esternazioni di Conversano fecero molto discutere dopo le prime puntate di Temptation Island Vip, ma Elga ha deciso di tutelare la sorella Serena dagli attacchi ingiusti rivolgendosi direttamente ad un legale.