Elisabetta Canalis: "Non posso mangiare zuccheri". E i fan insorgono

L'ex velina ha condiviso sui social uno scatto insieme alla top model Bianca Balti in un negozio di dolciumi. Le parole della bella sarda hanno però infiammato i follower che l'hanno criticata per il messaggio sbagliato dato sulle diete

Elisabetta Canalis e Bianca Balti sono molto amiche. Le due si sono conosciute a Los Angeles dove entrambe vivono con le rispettive famiglie e si frequentano spesso insieme alle loro figlie. Sui social l'ex velina e la top model appaiono di frequente insieme in foto e video, ma l'ultimo scatto pubblicato dall'ex velina sarda ha sollevato un vero e proprio polverone. Il motivo è presto detto. Secondo i fan il messaggio lanciato nel post da Elisabetta Canalis è totalmente sbagliato, inneggiante a diete e magrezza.

In realtà la Canalis ha condiviso sui social una foto che la ritrae, in compagnia di Bianca Balti, all'interno di un negozio di dolci di Hollywood. Nella descrizione l'ex velina scrive: "Una delle 2 non può mangiare zuccheri x 2 settimane (e non è quella a sinistra)". Non è chiaro, però, se l'astinenza da zuccheri riguardi una particolare dieta da seguire e sia dettata da problemi di salute di Elisabetta Canalis. La cosa non ha, però, interessato la maggior parte dei suoi follower, che si sono scagliati contro di lei: "Speriamo il mondo della moda cambi modelli prima o poi", "Non mangiate proprio......", "Far passare il messaggio che bisogna essere per forza magre a 40 anni....Bah. Ma falle pure le tue diete, ma non creare stereotipi in gente con tenori di vita differenti. Usa il mezzo in maniera intelligente se ce la fai".

L'affermazione ha suscitato molti interrogativi sul suo stato di salute: solo dieta o c'è qualcosa di più? E alcuni fan hanno provato a chiederlo ad Elisabetta Canalis: "Perchè niente zuccheri per due settimane? Una nuova dieta?", "Come mai? Intolleranza?", "Devi andare in chetosi? Conosco la dieta", "Perchè niente zuccheri?...non credo per la linea...". Senza ottenre però alcuna risposta.