Emanne Beasha a 10 anni incanta il mondo con Caruso

Cantare Caruso ad appena 10 anni non è un'impresa per tutti, ma Emanne Beasha l'ha fatto e la sua performance ad America's Got Talent ha fatto il giro del mondo

Cantare Caruso, uno dei brani più celebri ed emozionanti di Lucio Dalla, non è facile. Lo è ancora meno se sei una bambina di 10 anni. A Emanne Beasha non glielo devono aver detto e così lei è salita sul palco di America's Got Talent con il suo delizioso abitino bianco e ha impressionato i giudici del talent show con la sua voce potente e angelica.

Emanne Beasha è un vero talento della lirica. I suoi genitori hanno scoperto le sue doti all'età di due anni e già a sei anni la bambina ha iniziato a cantare le opere italiane, prendendo dimestichezza anche con questa lingua. Nata e cresciuta ad Amman, in Giordania, nel suo Paese è una piccola celebrità. Due anni fa è stata invitata dal Re Abdullah II al Palazzo di Raghadan per le celebrazioni del Giorno dell'Indipendenza, ricevendo una delle più alte onoreficenze del Paese, la King Abdullah II Ibn Al Hussein Medal of Merit, medaglia d'oro al merito.

A giugno si è presentata alle audizioni di America's Got Talent con il Nessun dorma di Giacomo Puccini. Nessuno si aspettava una performance di questo tipo da una bambina così piccola, tanto da far esplodere l'entusiasmo del pubblico e degli stessi giudici, che l'hanno premiata con quattro “sì.” Di lei, dopo la sua esibizione, Simon Cowell ha detto: “Assolutamente fantastica!” Era difficile stupire dopo quella perfomance, eppure Emanne Beasha ci è riuscita portando Caruso alla fase del Judes Cuts Round. Giudice speciale della serata era Jay Leno, famoso scrittore, attore e produttore. È stato proprio lui ad assegnarle il golden buzz, quindi a mandarla direttamente in finale dopo la sua esibizione. La standig-ovation del pubblico, d'altronde, non richiedeva nulla di meno.

Commenti
Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 13/08/2019 - 19:37

siete una massa di pederasti.

Giorgio Rubiu

Mar, 13/08/2019 - 19:37

Speriamo di poterla sentire anche noi, magari con Google.

amicomuffo

Mer, 14/08/2019 - 10:24

io l'ho sentita su Youtube, se non si monta la testa e studia sodo, può diventare famosa.