Enzo Paolo Turchi a Storie Italiane: "Sono in difficoltà, non si tratta così un artista"

Enzo Paolo Turchi parla della pensione "da fame" dei ballerini. A "Storie Italiane" si infiamma: "Ho il diritto di avere ciò che mi spetta"

Enzo Paolo Turchi è tornato a parlare della scottante questione legata alla pensione degli artisti. Ospite di Eleonora Daniele a "Storie Italiane", il popolare ballerino ha riportato l'attenzione sull'assegno pensionistico "da fame" che ballerini e artisti in generale percepiscono dopo anni di lavoro. A sostenere la battaglia di Enzo Paolo Turchi c'è anche la moglie, Carmen Russo: "Lui si fa carico di una situazione nei confronti della categoria dei ballerini, la sua vita è la danza, grazie alla danza lavora da 40 anni, lui vuole dare voce a questo problema".

Enzo Paolo Turchi ha spiegato di aver ricevuto messaggi di stima e incoraggiamento a proseguire la "battaglia" da molti colleghi, in difficoltà come lui per pensioni molto basse: "Il discorso non è solo il mio, l'obiettivo è sostenere la categoria dei ballerini. I ballerini che conosco sono in difficoltà, faccio questi appelli anche per i giovani, che iniziano ora e non si sa con cosa si ritroveranno tra venti o trent’anni". Il popolare ballerino ha ricordato che la sua pensione mensile ammonta a 720 euro, ma che molti colleghi percepiscono pensioni da 280 euro o poco di più. Presentatori e ballerini che hanno calcato palchi importanti e che ora si trovano in mano un pugno di spiccioli: "Questa è un'offesa a persone che hanno lavorato 40/50 anni che prendono 500 euro al mese che non ci fai niente oggi. Non si tratta così un artista. Anche gli artisti sono dei lavoratori".

Affermazioni che hanno scatenato una pioggia di commenti social. "Avete guadagnato tanti soldi perché non ve li siete messi da parte?", si legge in tweet social. "Io posso aver guadagnato tanti soldi, averli sprecati, averli regalati, messi da parte però sono affari miei, se io verso i soldi mi dovete dare la pensione. Non ha senso, non c'entra con la pensione. Ho pagato le tasse e i contributi e ho diritto di avere quanto mi spetta", ha replicato

Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 11/09/2019 - 14:15

e' no caro Enzo Paolo ecc..... se hai guadagnato tanto e li hai sperperati o dici sono cavoli miei, ti rispondiamo alla stessa maniera . Invece sarebbe da far luce su come mai dopo 40 anni di "terorici contributi versati" ?? percepisci solo 780 euro . Questo è da chiedersi . Se percepisci quella cifra é perchè ti spetta quello. Oppure lamentati con ( avete INPS o ALtro) con LORO e non piangere con i giornalisti.... anche perchè sotto sotto NON CE NE FREGA NULLA ! Lunga Vita

maurizio-macold

Mer, 11/09/2019 - 14:21

Paolo Turchi poteva gestire meglio i soldi guadagnati quando era famoso, e comunque poteva costruirsi una pensione come fanno tutte le persone previdenti. Ha preferito fare la cicala? Mal gliene incolga.

ondalunga

Mer, 11/09/2019 - 14:22

...non capisco di cosa si lamenti, le pensione vengono calcolate in base agli anni ed ai contributi versati, se uno versa poco di propria scelta (non è stato un impiegato che non può decidere una cippa) e si spende tutto che si lamenta ? Molta gente paga tutto quanto lo Stato gli chiede, non sperpera nulla per tutta una vita e prende la stessa pensione che si prende sto essere.

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Mer, 11/09/2019 - 14:33

Grande Enzo Paolo sono con te!

Klotz1960

Mer, 11/09/2019 - 14:54

Sarebbe bastato ed avanzato il risparmio del 10% mensile. Non l'ha fatto. Affari suoi, ora.

Capellonero

Mer, 11/09/2019 - 15:06

Per me non fa una piega urlare al vento, quando si divertiva a sbaffo di soldi quadagnati con due giri e un salto, poteva facilmente metterli sotto un mattone, se oggi piange é uno stolto che piange sulla vita goduta con i soldi suoi, oggi piange come noi poveretti(a torto). W l'Italia

Geegrobot

Mer, 11/09/2019 - 15:13

Anche le pulci hanno la tosse

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 11/09/2019 - 15:54

Ma i contributi te li sei pappati, e adesso ti arrangi.

Ritratto di babbone

babbone

Mer, 11/09/2019 - 16:04

la pensione percepita è in base a quello che hai versato.

Ritratto di LBenedetto

LBenedetto

Mer, 11/09/2019 - 16:09

Da oramai qualche anno si prende in base a quanto si è versato... ...perciò e prendi poco vuol dire che hai versato poco anche se ti pagavano tanto! Darti una pensione maggiore se hai versato poco vuol dire far pagare a coloro che poco prendevano già prima la tua pensione!

DIAPASON

Mer, 11/09/2019 - 16:18

il 90% dei cosidetti artisti passa la vita a cazzeggiare poi in vecchiaia vorrebbero anche una buona pensione, andate a lavorare e lasciate stare l'arte, che è una cosa seria

MASMAZ1960

Mer, 11/09/2019 - 16:35

Di cosa si lamenta questo signor ? Se quando aveva la possibilità ha pensato a sperperare senza versare quote di contribuzione adeguate ad una pensione dignitosa sono affari suoi e non nostri. Se ha fatto la bella vita prima non può certo pretendere ora di incassare una pensione che non gli spetta alla faccia di tutti coloro che hanno versato e ricevono quanto dovuto. E questo discorso non vale solo per gli artisti ma anche altre categorie di lavoratori autonomi hanno versato pochissimo e poi pretendono ua pensione dignitosa. Chi è causa del suo mal pianga se stesso.

donzaucker

Mer, 11/09/2019 - 16:48

Chissà quanti soldi ha preso a nero negli anni '80 '90... ti do 10 milioni in contanti subito o mi fai la fattura? Immagino la risposta.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 11/09/2019 - 17:00

La pensione è proporzionata ai versamenti e agli anni contributivi

maxfan74

Mer, 11/09/2019 - 17:01

Tutti uguali...

Ritratto di Superbone

Superbone

Mer, 11/09/2019 - 17:11

@Donzauker: sarebbe più corretto scrivere anni '70 (periodo d'oro con la Carrà,il Tuca-Tuca...) e '80 quando lavorava in TV a Drive In facendo il coreografo per la futura mogle Cramen Russo ,o il primo ballerino nelle trasmissioni di Sandra e Raimondo. Negli anni '90 la sua stella era tramontata da un pezzo...Comunque sia,non condivido mai quello che scrivi,ma questa volta mi hai fatto ridere davvero di gusto insieme agli altri commenti,grazie.

Ritratto di Superbone

Superbone

Mer, 11/09/2019 - 17:22

@Donzauker: sarebbe più corretto scrivere anni '70 (periodo d'oro con la Carrà,il Tuca-Tuca...) e '80 quando lavorava in TV a Drive In facendo il coreografo per la futura mogle Carmen Russo ,o il primo ballerino nelle trasmissioni di Sandra e Raimondo. Negli anni '90 la sua stella era tramontata da un pezzo...Comunque sia,non condivido mai quello che scrivi,ma questa volta mi hai fatto ridere davvero di gusto parimenti agli altri commenti,grazie.

bernardo47

Mer, 11/09/2019 - 18:20

I milioni e milioni che ha guadagnato da artista,dove sono finiti? Doveva andare a fare operaio alla Piaggio e dopo 40 anni di lavoro, tasse e contributi avrebbe avuto una pensione d8 1450 euro netti! Gli sarebbero bastati!

Fausto17

Mer, 11/09/2019 - 18:30

I "comuni mortali", come già evidenziato in numerosi commenti percepiscono la pensione in funzione dei contributi versati. I "comuni mortali" più accorti e se ne hanno la possibilità, sottoscivono delle pensioni integrative, Lei ha fatto la cicala e quindi…. si raccoglie quello che si semina… E' inutile quindi frignare….

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 11/09/2019 - 18:36

Ecco l'ennesimo deficiente che reclama diritti che non ha. Ma continui a lavorare se ne è capace, visto che nel passato non ha pensato minimamente a farsi una pensione ora può pure crepare. E si ricordi che moltissimi italiani vivono con la pensione minima mentre i balordi come lui vorrebbero continuare a spremere soldi agli italiani. Un consiglio gratuito: si dipinge di nero le passano 35 € al giorno, soldi succhiati dalle vene degli italiani che hanno versato i contributi. Vergogna.

sparviero51

Mer, 11/09/2019 - 18:46

NONOSTANTE LA RAPACITÀ DELLA POLITICA VERSO L'INPS , SE AVESSE VERSATO IL DOVUTO OGGI AVREBBE UNA PENSIONE DECENTE . SE NEL SALVADANAIO I SOLDI CE LI METTI ,CE LI RITROVI !!!!!

Ritratto di Cali85

Cali85

Mer, 11/09/2019 - 18:49

Un altro come Alvaro Vitali! Ma fatevi spiegare da Gino Paoli come si fa…… ! ( Magari senza farsi beccare)

jaguar

Mer, 11/09/2019 - 19:31

Di solito si percepisce per ciò che si versa, per cui se prende 720 euro evidentemente ha versato poco o per pochi anni.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 11/09/2019 - 19:34

La pensione è proporzionale ai contributi versati , mio caro bello se prendi poco è perchè hai versato poco questa è la regola.

wania

Mer, 11/09/2019 - 19:48

la mia pensione è di 450 euro.Non ricordi ? ? Quando tu sperperavi i tuoi lauti guadagni,molti frugavano nei cassonetti dell'immondizia ed altri morivano di fame.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Mer, 11/09/2019 - 20:25

un momento: non conosco le leggi che regolano le pensioni dei ballerini. Però una mia amica, ex ballerina (di fila) dell' Opera sta in pensione da quando aveva 45 anni. Mi pare che la legge sia ancora in vigore... allora: la mia amica sta in pensione, ma come Enzo Paolo continua ad insegnare in una scuola di danza (il sig Turchi la gestisce una scuola...). Diciamo che nonostante la mia amica fosse all' epoca stipendiata e non guadagnasse come lui, fa ora una vita molto dignitosa, ha una bella casa, manda i figli in ottime scuole private, eccetera. Possibile che solo sti artisti famosi (che abitano in zone chic) piangano in coro?

Ritratto di cicopico

cicopico

Mer, 11/09/2019 - 21:50

non si vergogna?e noi allora?prima fanno le cicale poi piangono senza vergogna,noi dobbiamo vivere con due soldi loro fanno le vittime,senza onore e senza vergogna,ci sono milioni di pensionati con 500 euro.

steacanessa

Mer, 11/09/2019 - 22:01

Denuncia quanto riceve, ma non dice quanto ha versato.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mer, 11/09/2019 - 22:10

Dobbiamo far subito una colletta!

Ogliastra67

Gio, 12/09/2019 - 08:15

E' BELLO SPERPERARE QUANDO SE NE HANNO TANTI...DOVEVI PENSARCI PRIMA COME TANTI ALTRI TUOI COLLEGHI DELLO SPETTACOLO. APRIRE UN SEMPLICE BAR O UNA ATTIVITA' SAREBBE STATA UNA IPOTECA SERIA SUL FUTURO....LA COLPA E' VOSTRA...E BASTA...L'OPERAIO CHE HA LAVORATO TUTTA LA VITA E CHE HA VISTO 1200 EURO AL MESE A STENTO FORSE SI E' COMPRATO UNA CASA...VOI QUELLA CIFRA L'AVETE GUADAGNATA IN UNA SERATA ....RIPETO....COLPA VOSTRA......

rossini

Gio, 12/09/2019 - 08:15

Le pensioni sono direttamente proporzionate ai contributi versati. Gli artisti, durante la loro vita lavorativa, guadagnano e guadagnano pure molto. Se non versano i contributi e/o non mettono niente da parte e pensano a fare le cicale, non possono venire a fare il pianto greco quando vanno in pensione. Fra le formiche e le cicale io starò sempre dalla parte delle formiche.

Ritratto di bismark22

bismark22

Gio, 12/09/2019 - 08:32

Una volta dovevo fare una presentazione di un prodotto e volevo uno mezzo famoso li a far niente solo ad esserci. Per 5-6 ore volevano 6 mesi di un operaio. Se volevo c’era la più scassata e con 3.000 euro me la cavavo. Pensate quando vanno in televisione! Alla Bocconi al primo esame ti spiegano il ciclo economico vitale. In brevissimo giovane spendi, accumuli e poi vecchio smobilizzi. Questi di cui francamente saremmo disgustati di sentire i loro lamenti, non hanno capito che le loro terze, quarte...settime case sono l’accumulo per la loro vecchiaia. Non è che l’Inps debba provvedere al sostentamento loro e delle loro 5 case. Smobilizzate e intaccate i Btp. Anche Orietta Berti ci aveva tentato a commuoverci:sono andato a vedere e poco, poco questa è gente con 30-40 milioni € di patrimonio. Minimo. Poi ci sono quelli che hanno dilapidato ma è un altro discorso. Morale: la piantassero e portate in Tv i veri poveri

Ritratto di Situation

Situation

Gio, 12/09/2019 - 08:49

io ho pagato con il metodo contributivo, ho pagato una enormità ed invece di ricevere TOT €€€ al mese tra Baffino e Prodi me ne sono trovati meno della metà. Tu hai pagato qualcosa di sufficiente per avere una pensione sufficiente ?

Willer09

Gio, 12/09/2019 - 09:03

chiedi il reddito di cittadinanza, di euro te ne dallo 780.

gavello

Gio, 12/09/2019 - 10:05

come minimo dovrebbe avere i 35x30 = 1.050 euro che lo stato stanzia per garantire la dignitá degli esseri umani provenienti da fuori italia, o no?

gavello

Gio, 12/09/2019 - 10:11

No_sinistri, solo per il nome che hai ti do immediatamente un buono da dieci euro a favore del grande Enzo Paolo

donzaucker

Gio, 12/09/2019 - 14:07

@Superbone: vero, anni '70-'80 guardacaso gli anni del benessere e dei bei soldoni in cash, come lui altri ex vip morti di fame stranamente erano attivi proprio in quel periodo. E' bello ricevere un complimento ogni tanto su questo forum =) . Grazie e buona giornata.

Ritratto di tigredellamagnesia

tigredellamagnesia

Gio, 12/09/2019 - 19:06

Hanno percepito compensi milionari per anni anni e anni, quando poi la loro Stella si offusca possono sempre riciclarsi in uno dei vari reality come hanno fatto lui e la moglie, per cui adesso non vengano a piagnucolare che tanto non mi fanno pena. Senza contare che lui continua ad insegnare nella sua scuola di danza, qualcosa guadagnerà