Evasione fiscale per Ezio Greggio: 6 mesi di pena convertiti in 45mila euro di multa

Il contenzioso con l'Agenzia delle entrate si era chiuso con un accordo da venti milioni di euro

Sei mesi di reclusione convertiti in 45mila euro di multa e la "non menzione penale". È questa la pena per Ezio Greggio a seguito del patteggiamento per reati fiscali chiesto dallo storico conduttore di Striscia la notizia. A dare l'ok è stato oggi il tribunale di Monza, dove Greggio era a processo per le tasse evase sugli oltre 23 milioni di euro incassati da Mediaset dal 2009 al 2013.

Gli inquirenti contestavano al conduttore la cessione dei suoi diritti di immagine a una società con base irlandese e lo spostamento della residenza dichiarata a Monaco, nonostante lo showman vivesse praticamente in Italia.

A questo va aggiunto anche l’acquisto di un elicottero da 3,5 milioni di euro, nascosto al fisco attraverso diversi escamotage in modo da non versare l’Iva.

Dalla difesa di Greggio fanno sapere che "è stata messa la parola fine ad un contenzioso già chiuso con il fisco italiano oltre un anno fa. Il patteggiamento - chiarisce ancora la difesa - non è il riconoscimento di alcuna colpa, fatto confermato da sentenze di Corte di Cassazione e vari Tar, che a più riprese hanno negato al patteggiamento valenza di sentenza di condanna, a maggior ragione nel suo caso che si è chiuso senza menzione penale, ma è solo una scelta di strategia processuale voluta dall’avvocato
Bongiorno al solo fine di evitare le lungaggini di un processo che avrebbe condotto, senza ombra di dubbio, alla quarta decisione favorevole".

Tre sentenze, infatti, aggiunge la difesa, "sia in sede civile che penale hanno già confermato in questi anni che Greggio è regolarmente residente a Monte Carlo dal 1993, ove tra l’altro è stato eletto presidente del Comites (Comitato degli italiani all’Estero), organismo ufficiale riconosciuto dal Presidente della Repubblica e dal ministero degli Esteri italiani, nonché dal governo di Monaco".

Commenti
Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mer, 14/10/2015 - 17:00

Ha evaso le tasse su 23 milioni di compensi (diciamo una media del 40%, cioè una decina di milioni), l'IVA su un elicottero da 3,5 milioni (cioè 770.000€ di IVA) e se la cava con 45.000€ di multa. Sarà felicissimo.

gianfran41

Mer, 14/10/2015 - 17:08

Gli mancava il pane poverino. Macché patteggiare, fargli pagare 10 volte il dovuto sarebbe stata la pena equa.

ilbelga

Mer, 14/10/2015 - 17:21

Ezio quanto mi hai deluso, anche tu come tutti gli altri dai lezione di morale denunciando il malaffare attraverso striscia e poi perdi la tua credibilità per un pugno di soldi. 23 milioni di euro guadagnati in 4 anni, non potevi pagare le tasse? cosa penserà l'operaio che ne guadagna 1200 al mese di te adesso? mi hai deluso, non tornare in tv perché non ti guarderò più.

ullo

Mer, 14/10/2015 - 17:25

l' onesta famiglia mediaset.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mer, 14/10/2015 - 17:57

A striscia fanno i moralisti , poi sotto sotto evadono. Se ha patteggiato significa che è innocente?

lamwolf

Mer, 14/10/2015 - 18:04

In Italia va di moda la faccia come il culo. Stai a vedere che questo evasore si ripresenta a striscia la notizia e poi va a prendere per i fondelli o criticano chi si comporta male. Che schifo di uomo che sei!...Hai guadagnato più di venti milioni di euro e ci sono quasi cinque milioni in povertà. Vergognati e abbi almeno un briciolo di dignità per sparire.

ziobeppe1951

Mer, 14/10/2015 - 18:06

Lo dicevo giorni fa a proposito di Valentino Rossi, hanno dei buoni commercialisti che li istruiscono scientemente come aggirare il fisco, nel caso gli vada male pagano poco o niente

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 14/10/2015 - 18:12

Lui sì che è un bel "volpino"!

croma641

Mer, 14/10/2015 - 18:46

"Il contenzioso con l'Agenzia delle entrate si era chiuso con un accordo da venti milioni di euro"...ragazzi, SVEGLIA, avete letto l'articolo o vi siete scolati un fiasco di vino adulterato ????

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 14/10/2015 - 19:04

Beh, si è messo a fare beneficienza per i bambini con i soldi risparmiati dalle tasse. Se è vero che "pecunia non olet" è verosimile che la morale di una persona scivola come su un letto di escrementi quando si tratta di vil denaro. Il problema non sono le tasse evase ma il sistema che permette di evaderle e la ragione di chi le evade: non finire strozzato dalle tasse dopo aver dichiarato il vero nel rispetto delle leggi.

fenix1655

Mer, 14/10/2015 - 19:34

Io non accetto di sentirmi fare falsi moralismi da un individuo del genere e da una trasmissione che sfrutta il falso moralismo per fare cassa. Difatti ho deciso, dal tempo delle prime accuse all'individuo, di non seguirla più e così fanno i miei familiari. E poi non accetto di sentir parlare di Italia da opportunisti che hanno scelto di vivere all'estero per qualsiasi motivo, specie per motivi fiscali.

fenix1655

Mer, 14/10/2015 - 19:40

Signor ullo non generalizziamo! io non accetto nemmeno che si sia ricreata la verginità al signor Marrazzo, premiandolo e trasferendolo come inviato all'estero. Se proprio non si poteva licenziare, almeno lo avessero tolto dalla visione. Ma l'Italia non è nè l'America, nè la Gran Bretagna nè la Germania nè un paese cosiddetto civile. Non per niente siamo sempre ultimi nelle statistiche che riguardano giustizia e legalità. Da noi le verginità si ricostruiscono, specie se si è protetti dalle solite "lobby" (per non chiamarle con il loro vero nome).

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 14/10/2015 - 20:06

altro di sinistra. Ma capiscono cosa vuol dire essere di sx tutti questi artisti? Forse non lo capito io! Aaaah vuol dire che si è ricchi e non gliene frega niente dei servizi sociali che servono per aiutare i meno abbienti, ma fanno propaganda che solo gli altri devono aiutare il prossimo. Poi fanno i messaggi di solidarietà, mettete 2 euro di qui, mettete 2 euro di là, servono 30mila euro per salvare una bimba che deve essere operata urgentemente!? Eppoi loro che sono straricchi non si piegano nemmeno a questi fatti pietosi.

nunavut

Mer, 14/10/2015 - 20:44

@ Ullo ora spiegami cosa centra Mediaset !! Mediaset ha rimunerato Il sig. Greggio per il suo lavoro svolto,spettava a lui dichiarare e pagare le dovute imposte sul SUO salario, l'Iva sull'acquisto dell'elicottero doveva pagarla lui tramite la ditta dove comperò il suo "giocattolo" essendo una transazione personale. Quando l'odio acceca non si riesce nemmeno riconoscere l'evidenza dei fatti.

Gianni000

Gio, 15/10/2015 - 08:57

Quindi Greggio, subito dopo aver condotto striscia la notizia, ogni sera tornava a Monaco a dormire ? Vergognosa difesa della bongiorno e delle nostre istituzioni che accettano queste falsità.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mer, 20/01/2016 - 15:58

Capito il sig. Greggio? Alla mia famiglia per un errore della dichiarazione dei redditi ci hanno fatto vedere i sorci verdi, senza pietà. A questo buffone, che ci fa la morale su Wanna Marchi e il maestro Do Nascimiento gli scontano milioni di euro facendoglene pagare 45.000 che è quello che guadagna per quel ridicolo spot del wild wild west. Ricordatevene se guardate Striscia Gli Ipocriti.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mer, 20/01/2016 - 16:02

Ma che vi deludete? Greggio recita un copione, è un artista. Nella vita privata è non dissimile da tutti gli atri ricconi.