Fabio e Mingo indagati per simulazione di reato

In riferimento al servizio sul presunto falso avvocato che sarebbe in realtà una messa in scena e che è costato ai due il licenziamento dal tg satirico di Mediaset

Nuovi guai per Fabio e Mingo. Gli ex inviati baresi di Striscia la Notizia sono indagati per simulazione di reato con riferimento al servizio sul presunto falso avvocato che sarebbe in realtà una messa in scena e che è costato ai due il licenziamento dal tg satirico di Mediaset.

Nel fascicolo d’inchiesta, coordinato dal pm di Bari Isabella Ginefra, sono indagati per lo stesso reato anche il presunto falso avvocato, che secondo gli accertamenti della magistratura barese sarebbe un attore, e le altre due persone che hanno partecipato alla realizzazione del servizio andato in onda nel 2013. Le indagini sono affidate al nucleo di polizia giudiziaria dei carabinieri di Bari e, al momento, si concentrano su quell’unico episodio. Nell’ambito degli accertamenti sulla vicenda, all’inizio di aprile la Procura ha inviato agli studi Mediaset una richiesta di acquisizione di informazioni. L’azienda e l’autore del programma, Antonio Ricci, hanno quindi depositato due denunce per truffa presso gli uffici giudiziari di Bari.

Commenti

gianni59

Lun, 11/05/2015 - 14:58

perché in Mediaset c'è qualcosa di vero?!?

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Lun, 11/05/2015 - 15:02

ben gli sta. Soprattutto a quel pazzo che sta sempre dietro e non parla mai. Mi inquieta peggio di Gabriele Paolini. Per fortuna non guardo piu' la TV da 3 anni!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 11/05/2015 - 15:08

Pirla.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 11/05/2015 - 15:20

No, la verità è solo su altre TV a pagamento forzato.

cicero08

Lun, 11/05/2015 - 16:02

e chissà quanti altri episodi simili? Ma ora si può fare chiarezza attribuendo le responsabilità, ove ve ne siano...

LOUITALY

Lun, 11/05/2015 - 16:14

avete rotto davvero con questi due

Gianca59

Lun, 11/05/2015 - 16:14

Bene così se la magistratura si è messa in moto sul nulla quando ci sono pratiche che attendono anni per avere una fine. Mi auguro che non si siano mossi sulla falsa notizia ma che abbiano un seguito anche quelle vere !

Grix

Lun, 11/05/2015 - 16:14

Sara' certamente colpa di Berlusconi. Strano che non lo abbiano ancora indagato.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 11/05/2015 - 16:28

Secondo me capita spesso che a striscia esca dal vaso ma sai...

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 11/05/2015 - 16:43

Grix, tranquillo, il suo kapo ne fa di peggio.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 11/05/2015 - 16:45

Mi dispiace molto che abbiano scelto la strada dell'illegalità imbrogliando. In verità li facevo onesti e puntuali nei loro servizi il più delle volte di interesse generale. Mah.

Ghiringhelli Mario

Lun, 11/05/2015 - 17:00

#gianni59: beh lei crede di essere vero o credibile con questa sua affermazione? agli asini forse è credibile.

SCHIZZO

Lun, 11/05/2015 - 17:12

@nowhere71- Se scrivi di Paolini e del pazzo che è dietro.........avoglia se la vedi la TV! Manco poco!

piccius

Lun, 11/05/2015 - 17:14

programma ipocrita quello di striscia, parlano di sicurezza e fanno fare servizi a quel tipo che fa acrobazie con la bici senza casco e senza protezioni, un bell'esempio per i ragazzini...

hectorre

Lun, 11/05/2015 - 17:36

gianni59....sapesse quanti servizi farlocchi confezionati a dovere da santoro e compagnia danzante hanno infestato rai e la7, senza che nessun dirigente muovesse un dito!.....è imbarazzante che in italia debba essere il gabibbo a scovare truffatori,falsi invalidi,impiegati pubblici fannulloni e opere pubbliche milionarie mai finite!!!!...forse i moralisti sinistri erano troppo occupati a capire chi si trombava il cav.!!!

michetta

Lun, 11/05/2015 - 18:35

Per tutti - Un BRAVO grosso così, vada al forumista PICCIUS! Per gli altri, tutti, compresa Mediaset ed il domineddio Ricci, solo carbone.

cicero08

Lun, 11/05/2015 - 18:53

X hectorre: sul trombare molti dubbi... che pagasse altrettante certezze.