Fabrizio Corona e Massimo Giletti insieme a Milano. Spy: "In arrivo un programma insieme?"

Il settimanale Spy pubblica in esclusiva le foto dell'incontro tra il giornalista e l'ex re dei paparazzi: "L'incontro potrebbe anche essere il preludio per la prima apparizione pubblica di Corona"

È passato soltanto un mese da quando Fabrizio Corona ha lasciato il carcere di San Vittore per finire il suo percorso in un centro di recupero, la comunità Alba di Bacco.

Dopo i primi giorni un po' turbolenti, sembrava infatti che l'ex re dei paparazzi avesse utilizzato i social, trasgredendo così le regole, Corona è finalmente tranquillo a casa con la sua famiglia e la sua fidanzata. Pare, però, che qualcosa - in ambito lavorativo - stia arrivando per lui.

Il settimanale Spy, infatti, nel numero in edicola da venerdì 23 marzo pubblica in esclusiva le immagini dell'incontro, avvenuto a Milano, tra Massimo Giletti e Fabrizio Corona. Il giornalista e l'ex re dei paparazzi - scrive la rivista - si sono incontrati davanti a un locale in centro a Milano e hanno passato diversi minuti a conversare. "I due sono amici da molti anni - continua Spy - ma l'incontro potrebbe anche essere il preludio per la prima apparizione pubblica di Corona, con un'intervista dai contenuti fortemente emotivi o addirittura per un programma insieme".

Progetti che per ora, però, non si possono realizzare perché Corona, per ordine dei giudici, non può rilasciare interviste, postare sui social o telefonare se non agli avvocati e ai famigliari, pena la revoca della libertà. Insomma, resta tutto in forse, almeno fino a quando l'ex re dei paparazzi non avrà discusso, dinnanzi al Gip del tribunale di Milano, la revisione dei termini della sua libertà.