Fabrizio Corona si sbottona (ancora): "Con Belen facevo faville"

Sul primo numero del suo nuovo magazine, Fabrizio Corona spara a zero su Asia Argento, non dimenticando il suo amore per Belen

Dopo l'incursione nel boschetto di Rogoredo con tanto di rissa con spacciatori, Fabrizio Corona torna "online" con Corona Magazine.

Nel magazine online parla The King, alias Fabrizio Corona. L'ex re dei paparazzi sgancia alcune bombe (così lui le ha definite alla vigilia del suo primo numero) e fa una "piccola" riflessione sulla sua storia d'amore con Asia Argento ribadendo di non aver studiato nulla a tavolino. Anzi: stando alle parole di Corona sarebbe stata proprio la regista a piantarlo in asso. Da qui è partita una digressione sulle donne della sua vita. E di certo non poteva mancare un riferimento a Nina Moric e a Belen Rodriguez.

Corona, infatti, dopo essersi vantato di aver sposato Nina Moric che "all'epoca era la modella più pagata e desiderata al mondo", si butta sulla cara Belen Rodriguez. "Abbiamo fatto faville, ci siamo amati follemente - racconta -. Quando si è messa con me era una ragazzina argentina che cercava spazietti in tv e sui giornali di gossip. Ora è la donna più amata e celebrata dello spettacolo italiano. E lei sa che molto è stato grazie a me. Resterà nel mio cuore finché vivrò. Ma questo non vuol dire che la vedo, ci esco e ci provo... Lei ha la sua vita, io la mia. Ma il legame esiste, è innegabile".

Ogni scusa è buona per far parlare di sé, insomma.