Favino e Mannoia cantano i migranti. Poi il giallo della parolaccia: "Siete tre str..."

Al termine dell'interpretazione sui migranti, Favino, la Mannoia e Baglioni lasciano il palco. Un microfono resta aperto e si sente una parolaccia: "Siete tre stronzi"

Un piccolo incidente ha segnato la finale della 68esima edizione del Festival di Sanremo. Al termine dell'esibizione sui migranti, proprio mentre Pierfrancesco Favino, Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni lasciano il palco dell'Ariston, il microfono di qualcuno rimane aperto e da casa si sente distintamente: "Siete tre stronzi". Quando ancora non si sapeva chi avesse pronunciato quella parolaccia né perché fosse stata rivolta ai tre, il video ha subito iniziato a fare il giro del web (guarda il video). A svelare il mistero è stato lo stesso Favino in conferenza stampa

Ieri sera Favino ha catturato l'Ariston con la forza della sua recitazione. Mentre interpretava il monologo La notte poco prima delle foreste, atto unico del drammaturgo e regista francese Bernard-Marie Koltès del 1977, in sala c'era un silenzio assoluto. Era una figura maschile quella che parlava, che descriveva la condizione di chi deve sempre e solo subire, di chi "viene preso a calci in culo", sempre e comunque. Anche solo per volersi sdraiare sull'erba e raccontare e ascoltare storie. Una storia di esclusione che vuole rimandare al dramma dell'immigrazione. Sul finale, poi, l'entrata in scena di Fiorella Mannoia e di Claudio Baglioni che hanno cantato Mio fratello che guardi il mondo di Ivano Fossati.

L'interpretazione è filata tutta liscia, senza polemiche in sala. Ma, quando Favino, la Mannoia e Baglioni stavano lasciando il palcoscenico, qualcosa non è andato come doveva. Un microfono è rimasto aperto e si è potuta indistintamente sentire una parolaccia: "Siete tre stronzi". A spiegare l'accaduto è stato lo stesso Favino durante la conferenza stampa che hachiuso il Festival. "Era un autore che si era particolarmente commosso e non gli capitava da tempo - ha spiegato l'attore - si è sentito il suo commento, come per dire 'Mannaggia a voi che mi avete fatto commuovere'".

Commenti
Ritratto di bracco

bracco

Dom, 11/02/2018 - 08:33

Ma che parolaccia, un complimento per quella feccia

Luprotts70

Dom, 11/02/2018 - 09:03

La degna conclusione dell'ennesima pagliacciata comunista. Sarei curioso di sapere quanti migranti ospitano l'inutile Favino, l' inascoltabile Mannoia e l'incartapecorito Baglioni....

@ollel63

Dom, 11/02/2018 - 09:04

altro schifo!

@ollel63

Dom, 11/02/2018 - 09:06

cancellate il festival di s remo

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Dom, 11/02/2018 - 09:11

Ma, perbacco! "Str..." non è una parolaccia: in fondo, è una qualifica!

paci.augusto

Dom, 11/02/2018 - 09:13

Egregio sig. Neve,un pò di rispetto per la nostra bella lingua!! Lei scrive ' ....... ne perché GLI sia stato rivolto ' ( sic????!!!!)!! GLI andava bene se riferito ad una sola persona ma erano TRE! Quindi andava scritto ' ..... ne perché sia stato rivolto LORO ' Di Pietro docet!!!

giovanni951

Dom, 11/02/2018 - 09:31

se lo sono meritati....anzi, ce ne voleva qualcuna in piú per rafforzare il concetto.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 11/02/2018 - 09:35

Un semplice spontaneo omaggio ai tre buffoni!

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 11/02/2018 - 09:45

Luprotts70:Condivido al 100%.Regards

g-perri

Dom, 11/02/2018 - 09:47

Se quello è il festival della canzone italiana allora potevano risparmiarsi quella sorta di sermone sugli immigrati (c'è già tutta la politica di sinistra che li osanna). Se magari avessero fatto un monologo dedicando poi una canzone a quegli italiani ridotti alla fame ed abbandonati a se stessi, al posto dell'insulto avrebbero raccolto un'ovazione. Quindi si sono meritati quell'epiteto.

steacanessa

Dom, 11/02/2018 - 09:50

Che trio di merende. Evidentemente la platea era supinamente consenziente. Chi non è sinistro ha chiaramente disertato. Per mia fortuna sono sordo e pertanto non in grado di seguire le belinate colossali dei canzonettari e del venditore di pasta.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 11/02/2018 - 09:53

sinceramente non ho sentito quella frase, forse dovrei andare dall'otorino.

lomi

Dom, 11/02/2018 - 09:58

Luprotts70:@ollel63 giovanni PERINCIOLO : poveretti...vita rancorosa e accecati dall'odio..cosi' accecati da non godere di un momento bellissimo ed emozionante...indipendentemente da tutto, indipendentemente da qualsiasi ideologia politca...Fantastico

clickexange

Dom, 11/02/2018 - 10:04

Invidiodosoni...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 10:05

Forse è stato Dio a volere il microfono acceso. Per far conoscere al mondo la verità.

palandrana

Dom, 11/02/2018 - 10:06

Favino detto anche Gillette per le sue perfette rasature.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Dom, 11/02/2018 - 10:07

Questi sono i colpi di coda di una bestia ferita chiamata sinistra. Il 4 marzo diamole il colpo di grazia votando in massa Salvini, Meloni, Forza Nuova, Casa Pound.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 10:07

@Luprotts70 - chiaramente nessuno e se ne guardano bene, da perfetti komunisti. Dobbiamo conoscerli ormai, il loro motto è: fate ciò che dico, ma non quello che faccio. Ipocrisia allo stato puro. E dobbiamo pure pagarli profumatamente....non per molto ancora.

apostata

Dom, 11/02/2018 - 10:11

Nella vita ho assistito agli sconvolgimenti più incredibili, ma il più incredibile è il cambiamento del modello culturale. Il festival ne è esempio. Si tratta della celebrazione della vacuità, di falsi miti, di falsi valori, dell’esaltazione di poveri personaggi senza arte né parte celebrati come eroi da una presentatrice esagitata e da due altri personaggi. Ci sono anche salottate di perdigiorno che tutto conoscono, ogni pettegolezzo e vengono accreditati come esperti d’arte, scienziati, filosofi, storici, moralisti (spiccano parietti e bartoletti). Dietro c’è il lavoro della rai che ha maciullato i cervelli per mesi preparando all’evento10 milioni di spettatori non pensanti. È il fallimento del buon gusto, della festa della primavera. Un paese così malconcio non può riprendersi.

fifaus

Dom, 11/02/2018 - 10:16

Prima o poi, qualcuno dice la verità!

miki017

Dom, 11/02/2018 - 10:20

ben gli sta ! . peccato che non gliel'han' detto, un faccia, forte e chiaro, mentre con tanto "trasporto" cantavano le loro idio...zie comandate dalla propaganda buonista !!

flip

Dom, 11/02/2018 - 10:22

lomi. quale è stato il "momento bellissimo ed emozionante"? evidentemente ti accontenti di poco o niente. bravo!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 10:24

A proposito dei tre str... zi la verità trova sempre il modo di farsi strada.

Epietro

Dom, 11/02/2018 - 10:24

E così avete visto l'ultimo festival dei sinistricoli. Avete goduto? Vedremo se negli anni a venire vedremo ancora fenomeni come questi.

clapas

Dom, 11/02/2018 - 10:29

Festival pagliacciata, è diventato una vera schifezza, altro che festival della canzone italiana, le canzoni, di pessima scelta, vengono dopo, prima la sfilata dei radical chic a sparare idiozie

lomi

Dom, 11/02/2018 - 10:31

Cavolo....che vita triste

Luprotts70

Dom, 11/02/2018 - 10:36

@lomi- a prescindere dai commenti sui tre personaggi (baglioni e mannoia mai ascoltati in vita mia e mai visto un film con favino) il momento sarebbe stato più toccante se si fosse parlato di italiani in difficoltá, di anziani senza casa causa occupazione di stranieri, di vittime delle bande dell' est.... Ma si sa, ai comunisti radical chic piace nero....fino a che no se li trovano sotto casa...insn't it?!

DRAGONI

Dom, 11/02/2018 - 10:42

I PIU' VIVI COMPLIMENTI A CHI HA LASCIATO IL MICROFONO APERTO!!

aldoroma

Dom, 11/02/2018 - 10:53

politica pure al festival che schifo

Trivenetino70

Dom, 11/02/2018 - 10:54

Il festival di Sanremo appartiene a tutta l’Italia. Non può essere monopolizzato dalla sinistra per cercare d’ingannare ancora gli italiani sull’immigrazione. Brutta la frase finale di chi ha commentato, ma l’intento di disapprovazione se lo meritano tutt’e tre le marionette della Boldrini. Questo è davvero un colpo basso: del resto facile fare i progressisti con le loro paghe, i tre buffoni hanno 4 Porsche a testa in garage, tanto sono per l’uguaglianza. C’è molta più uguaglianza sociale e meritocrazia in un minuto di Lega di Salvini che in un intero Governo di radical chic. 4 marzo signori, 4 marzo!!!

lomi

Dom, 11/02/2018 - 10:56

flip: il tuo odio non ti permette di apprezzare un testo, peraltro francese, recitato con intensita' e bravura incredibile. Per un momento dimentica da che parte stai ma limitati ad apprezzare l'arte...e' un po' difficile lo so, ma sforzandoti vedrai che la materia grigia non e' del tutto obnubilata dai ragli di certe persone

roberto.morici

Dom, 11/02/2018 - 11:03

Non sono appassionato di queste manifestazioni. Ho assistito solo ai primi, di questo Festival. Roba di oltre 65 anni addietro. Dei tre figuranti non saprei che dire, oltre che per l'istintiva antipatia nei riguardi di questa Mannoia e l'incartapecorito Baglioni.

claudioarmc

Dom, 11/02/2018 - 11:06

Vox populi vox Dei

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 11/02/2018 - 11:09

Apostata, chapeau! E'davvero penoso vedere come il plotone di nani e ballerine se la cantano e se la suonano spacciando per arte rutti canori e letterari. Qualcuno come iomi sbava, ma bisogna capire e farsene un ragione.

Luigi Farinelli

Dom, 11/02/2018 - 11:12

Il Festival è ormai da tempo anche grancassa per spargere ideologia. Dalle stucchevoli tiritere pro-gay alle scorpacciate di donnismo per esaltare un fenomeno sociale che non esiste (cifre vere alla mano, scremando i numeri in Italia non ascrivibili a delitti passionali) ossia quello delle donne (italiane e occidentali) sempre vittima di tutto, di tutti e del maschio bieco e cattivo, ma solo di quello occidentale. Ora l'altro assist all'immigrazione. Tutto compreso: non l'immigrazione regolare e corretta come appoggio ai veri profughi e perseguitati. NO: pure quella che crea mostri veri ma di cui non si deve parlare, altrimenti sono dimostrazioni "democratiche e antifasciste".

Anonimo (non verificato)

lavieenrose

Dom, 11/02/2018 - 11:18

iomi per favore, secondo lei san remo è il luogo dell'arte? Per me avessero letto la Divina Comoedia la facevano diventare una barzelletta visto il contesto.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 11:23

lomi# Qualunque cialtrone è capace di parlare di arte, citare l'arte, godere l'arte. Poi si scopre che è un poveraccio analfabeta abbandonato dal fidanzato. Meno Guccini e più Aristotele, ignoranti!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 11:23

lomi# Qualunque cialtrone è capace di parlare di arte, citare l'arte, godere l'arte. Poi si scopre che è un poveraccio analfabeta abbandonato dal fidanzato. Meno Guccini e più Aristotele, ignoranti!

Nick2

Dom, 11/02/2018 - 11:27

L’immigrazione sarà la maggior piaga mondiale del XXI secolo, interesserà centinaia di milioni, forse miliardi di persone e non meriterebbe commenti squallidi da terza elementare (altro che ragazzini di 12 anni…) che con sconforto qui leggo. L’Italia, fra la seconda metà dell’800 e gli anni 70 del 900 è stata la nazione al mondo con maggiore emigrazione (In 24 milioni hanno lasciato il nostro paese). Si sono trasferiti negli USA, in Canada, in Argentina, in Germania, in Belgio, in Francia, in Svizzera, in Australia. Ovunque, hanno preso calci nel cxxo, hanno svolto i lavori più umili e sono stati accusati di essere assassini, stupratori, fannxxloni, ladri, sporchi e puzzolenti. Ma la stragrande maggioranza di loro (naturalmente c’erano delinquenti anche fra gli italiani) ha sopportato a denti stretti le umiliazioni per dare a figli, nipoti e discendenti un futuro migliore. E fra questi figli, nipoti e discendenti, chissà quanti di voi beceri razzisti…

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 11/02/2018 - 11:29

E' tipico degli inutili ed incapaci lanciare endorsement a favore di chi comanda. I veri artisti fanno esclusivamente gli artisti. Questi sono solo lacchè.

tonipier

Dom, 11/02/2018 - 11:32

" SONO CONDIZIONATI DA DIETRO LE QUINTE".. DAI BENESTANTI PAGATI DAL CONTRIBUENTE" i conduttori non comandano niente, alla fine, sono i padroni rossi della RAI a decidere cosa fare, sono costoro i veri marpioni,sono i capi bandi che decidono il vincitore ed altro, il resto solo cazza....te, barzellette, fumo agli utenti.La robotizzazione ideale e la dissociazione familiare favorite dalla televisione da quattro scagnozzi nascosti dietro i bravi presentatori che devono sottostare alla feccia.

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 11/02/2018 - 11:33

Qualcuno che si è "permesso" di dissentire dal pensiero unico corrente ed imposto dai sedicenti "democratici"...

Biricchino

Dom, 11/02/2018 - 11:36

Lomi (o come c... ti chiami) vedi andà afffff..o. Provocatore comunista.

lomi

Dom, 11/02/2018 - 11:37

Trivenetino70: mi faccia capire...come il presidente delle ferrovie Nord di Milano?

Nick2

Dom, 11/02/2018 - 11:42

Paci Augusto, "gli" era usato usato come complemento di termine esclusivamente al singolare alla fine dell'800, quando tu frequentavi le scuole medie, ma anche allora non era un errore. Oggi "gli" in luogo di loro è tranquillamente usato da tutti. Pensa un po', mi tocca difendere Giovanni Neve...

Anonimo (non verificato)

VittorioMar

Dom, 11/02/2018 - 11:51

..MA CHE DELICATEZZA!...CHE SENSIBILITA' D'ANIMO!!! ...NEI CONFRONTI DEI CARNEFICI DI PAMELA!!..TUTTA CUCITA..RATTOPPATA..RICOSTRUITA ALLA MENO PEGGIO...PEGGIO DEGLI SCIACALLI!! MA GLI SCIACALLI SONO ANIMALI....CHI SONO PIU' ANIMALI ??

Ritratto di babbone

babbone

Dom, 11/02/2018 - 11:52

Questa è l'ennesima pagliacciata che viene propinata dalla TV pubblica alla faccia di coloro che pagano ma la pensano all'opposto. Con orgoglio e sempre più convinto il 4 marzo voterò Fdl....alla faccia vostra.

INGVDI

Dom, 11/02/2018 - 12:02

Se la sono meritata.

lento

Dom, 11/02/2018 - 12:06

Sxxxxxi non solo loro tre ma tutti i partecipanti al Festival.... all'insegna del partito comunista PD....

martinsvensk

Dom, 11/02/2018 - 12:08

Certo la parola non è gentile ma è ovvio che questa persone non si confrontano con la difficoltà di convivere con altre culture come la gente comune non devono dividere servizi con gente clandestina che di essi non avrebbe diritto e quindi è facile per loro pontificare.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 11/02/2018 - 12:20

Calma calma, non mischiamo le cose, non facciamo come i sinistri che sproloquiano.Allora: per la mannoia , la parola s. ci sta tutta perchè completamente schierata e assolutamente zero come artista, anzi propio pallosa, su saviano 50% perchè non si può negare che è un ottimo interprete ma... fuoriluogo il suo intervento e non a Sanremo. Su Claudio... è finita l'era del cane ululante, adesso và a casa.

Razdecaz

Dom, 11/02/2018 - 12:25

Visto che non ho mai assistito a una edizione di Sanremo, qualcuno mi sa dire se sia stata spesa una mezza parola per la ragazza violentata, seviziata, uccisa, fatta a pezzi, rinchiusa in due trolley e buttata in un fosso dai tanto loro amati clandestini? Confermo, sono tre sxxxxxi è comodo farsi belli e difendere questa marmaglia che invade le nostre città, che spaccia droga, che molestia donne è anziani, dov'è i bambini non possono più andare a giocare, è comodo per questi tre cxxxxxi, che hanno la pancia piena è il portafoglio gonfio, è comodo e semplice ergersi a paladino, venite nelle stazioni e nelle periferie, dov'è dopo un certo orario non si può più andare perché vi è questa marmaglia che i sinisxxxxxi chiamano risorse, siete tre NULLITA. Saranno 20 anni che non guardo Sanremo ed adesso so perché.

Gasparesesto

Dom, 11/02/2018 - 12:25

in effetti : i tre che cosa han fatto per questo Festival ? - Baglioni ha fatto i C***i suoi cantanto le litanie di sempre, - Favino , non s'è capito cosa è stato chiamato e pagato ( non pervenuto per 5 serate ) , - la Mannoia oltre a cantare le solite canzoni . . Boh . ? i 3 sono comunque in buona compagnia insieme all'altra protagonista che ha voluto chiudere il Festival ( ? ) la Pausini con la finta larincide . . mah ! - Diciamo le cose come stanno che se non ci fosse stata la grande Professionalità della Hunziker . . sarebbe stato il Festival del disastro !

lomi

Dom, 11/02/2018 - 12:27

Luprotts70: anche del tranviere che ha ammazzato la povera 19nne? Non facciamo la gara a chi piu' delinque...in fondo Falcone e Borsellino sono saltati su un'italianissima bomba...

Ritratto di wciano

wciano

Dom, 11/02/2018 - 12:48

In questo festival di comunisti ho visto anche Toti che faceva una bella passerella. Su questo tutti zitti mi raccomando

petra

Dom, 11/02/2018 - 12:51

E' stata la Provvidenza!

lomi

Dom, 11/02/2018 - 12:55

apostata: gli stessi 10 milioni che stanno per ridare fiducia ad un condannato...abbia rispetto e sia almeno coerente

Ritratto di fioellino

fioellino

Dom, 11/02/2018 - 13:02

E io dovrei guardare e ascoltare quei tre figuri che vogliono farci credere al miracolo dall'alto dei loro attici? Vergognosi e negrieri, con le tasche piene di soldi. La Rai fa proprio schifo. Evviva i clandestini e peggio per lei a Pamela! Ma vi rendete conto?????

Ritratto di fioellino

fioellino

Dom, 11/02/2018 - 13:05

C'è chi predica dal pulpito e chi dal palco. Poi, nella vita, abbiamo visto chi sono. Abbasso la Rai e non paghiamo (imperativo presente) il canone sinistro.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 11/02/2018 - 13:05

@lomi, ho sentito la canzone e ho letto il testo: una buona canzone che può emozionare ma che NON fa pensare; imbastita su un tema abbastanza universale e/0 generico e/o individuale per poterla 'appiccicare' ai migranti, senza trovarci vistose forzature e una bella mala fede. Il trio non si è vergognato di farlo, perché "gli va l'acqua pell'orto". Ma è la conferma che, sul tema dei 'migranti' non uscirà MAI il capolavoro, ma solo prodotti ben fatti ma ruffiani. Non uscirà mai il capolavoro perché sui migranti, su quello che sono e che rappresentano, non si potrà MAI arrivare a livelli davvero artistici e memorabili, perché c'è ancora troppa strumentalizzazione, falsità e oscurità sul perché viene da noi questa gente! Forse, sull'emigrazione non si è mai fatto 'il' capolavoro se non (forse) 'Rocco e i suoi fratelli' (ma con molti distinguo)

caren

Dom, 11/02/2018 - 13:13

Totò, Peppino e la malafemmina. Totò detta la famosa lettera a Peppino: "Salutandovi "indistintamente", i fratelli Caponi, che siamo noi". A parte questo, il "festival di Sanremo", è dedicato alle "canzoni", si fa per dire, non alla propaganda sui migranti. Solita minestra riscaldata indigeribile.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 11/02/2018 - 13:31

Io il FESTIVAL della MIGRAZIONE, pardon CANZONE Italiana non l'ho visto ma. Ma chi se ne serve per far passare il messaggio che MIGRAZIONE E BELLO e un DEFICIENTE. Migrazione e BRUTTO per TUTTI, in primis per chi deve lasciare il proprio paese i propri amici i propri usi e costumi i propri parenti ecc. In SECONDIS per chi deve RICEVERE questi sconosciuti che arrivano (sopratutto INDOCUMENTATI) e non ha lavoro da DARE. Gli Italiani emigrati NON sono mai stati mantenuti neanche UN GIORNO dai paesi nei quali sono arrivati. Mentre in Italia li manteniamo a FAR NIENTE per ANNI "caro" NICK 11e27!!! E IO PAGOOO!!

bobots1

Dom, 11/02/2018 - 13:38

Grande...ci ha preso in pieno! Fanno i soldoni vendendoci buonismo e ipocrisia. But the show must go on.

petra

Dom, 11/02/2018 - 13:39

Complimenti all'intelligenza di M. Hunzicker, che ha saputo tenersi fuori dalla retorica politica sugli immigrati, tanto di moda in questo momento, almeno, così mi sembra di aver capito (il festival non l'ho visto, ho solo sentito la canzone di Meta-Moro, che mi è piaciuta).

mutuo

Dom, 11/02/2018 - 13:48

Potevano mancare i sinistri a San Remo? Certo che no, il mondo dello spettacolo è rigorosamente schierato a sinistra e se non sei di sinistra non lavori o la tua carriera finisce prima d'iniziare.

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 11/02/2018 - 13:48

@Luprotts70, mi perdoni neppure io so chi siano , salvo quello con il pizzetto che mi sembra faccia il camionista X la Barilla ! Cordialità.

petra

Dom, 11/02/2018 - 13:54

Come è stata inopportuna e irrispettosa in questo preciso momento la manifestazione pro immigrati della Boldrini, così è stato inopportuno l'endorsement agli immigrati fatto al festival. Sa tanto di presa in giro agli italiani. Non era il momento.

Libero 38

Dom, 11/02/2018 - 14:09

Secondo me e' stato tutto orchestrato per far sapere a chi ancora non lo sapesse che la triade baglioni-favino-mannoia fossero di fede komunista.

belmoni

Dom, 11/02/2018 - 14:22

@bracco hai detto bene!!! FECCIA maledetti comunisti. Zecche da schiacciare come tutti i parassiti. Null'altro.

Luprotts70

Dom, 11/02/2018 - 14:26

E comunque considerato che si chiama" Festival della canzone italiana" solo di musica (???) si deve parlare.

antonmessina

Dom, 11/02/2018 - 14:28

feccia.. la m' annoia se non fosse zecca nessuno la vorrebbe tra i piedi

ziobeppe1951

Dom, 11/02/2018 - 14:36

belo figo...Toti è il Presidente della Regione Liguria..non è lo sciamano del tuo villaggio..idiota

Gion49

Dom, 11/02/2018 - 14:37

Ti pare che la cinica Rai, superarrichita da Renzi &Co., non si prestasse a soccorrere la sx in difficolta' elettorale per i clandestini ?

Maura S.

Dom, 11/02/2018 - 14:38

Quanti ne ospitano a casa loro o vale il detto di Shakespeare. = much ado about nothing = . Comunque per = par condicio =, considerando che i soldi che intascano appartengono a una buona parte di italiani che non la pensano come loro, potevano starsene zitti invece di lasciare che quel favino assieme ai tre moschettieri osannassero chi viene in Italia per delinquere, stuprare e altro.... . Sicuramente non si sarebbero presi quel complimento che gli sta a pennello. Se invece si fossero scusati con la madre di quella povera ragazza fatta a pezzi dai loro beniamini sicuramente avrebbero ricevuto un complimento diverso. CHE SCHIFO!

daniel66

Dom, 11/02/2018 - 14:53

NON HA TUTTI I TORTI.

Razdecaz

Dom, 11/02/2018 - 14:58

Mi pregio di non aver assistito a nessuna di queste serate. Ed è da mo’ che non lo guardo San Remo. Poi quando c'è di mezzo la "komunistoide" mannoia (che mi annoia tantissimo) la caduta di stile è inevitabile e mi dispiace che il grande Fossati le abbia regalato troppe belle composizioni. baglioni? Artisticamente è già finito. O è stato fatto di proposito perché c'era Salvini in platea? Se così mi vorrebbe da appendere costoro per i due alluci sui lampioni di San Remo, insieme al direttore rai tutti asserviti a contribuire a far fare quattrini agli speculatori delle coop rosse e vaticane.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 15:02

Nick2# Se avesse fatto studi seri e regolari saprebbe che, per esempio, gli italiani emigrati in Usa Canada Brasile Argentina Australia non l'han fatto forzando la libertà e la cultura di quei popoli, tutt'altro. Quelli erano paesi immensi bisognosi di genti che andassero ad abitarli e colonizzarli. Immigrazione clandestina nisba. Per quanto riguarda il Belgio gli italiani ci sono andati scontando leggi speciali a loro danno. Clandestini ancora nisba. Lei non sa quel che scrive. Studi, studi e poi smetta di scrivere.

Fjr

Dom, 11/02/2018 - 15:02

E per fortuna ieri sera su 8 c’era point break me lo sono rivisto davvero con piacere

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 15:14

lomi# Tra i cialtroni che disturbano questo sito lei ha un posto in prima fila, se lo è guadagnato. Se conoscesse l'elenco dei "condannati" saprebbe che vi sono soggetti come Cristo Galilei, Dreyfuss, Tortora, Mandela, Gramsci (che era anche comunista), quelli rinchiusi nei lagher e nei gulag. Se ne stia nel suo centro sociale, congeniale alla sua cultura. E magari cominciate a pagare l'affitto. Parassiti!!

bllfrz39

Dom, 11/02/2018 - 15:28

Sono d’accorido con Maura s.

bllfrz39

Dom, 11/02/2018 - 15:35

Ma era proprio necessario toccare il tasto dei migranti in una competizione canora? Quanti ne hanno aiutati e rifocillati o accolti nelle loro abitazioni? BUFFONI LORO E TUTTA LA RAI!!

Nick2

Dom, 11/02/2018 - 15:42

Hernando, ti ricordo che gli italiani, negli USA, hanno dato vita alla più grande e spietata organizzazione criminale della storia dell'umanità. Poi tu, che paghi? Non ti sei trasferito nell'altra parte del globo per non pagare niente? Magari con una bella pensione italiana che prendi da quando avevi 50 anni..

cane.sciolto

Dom, 11/02/2018 - 16:03

Razdecaz, ore 12:25, ma allora perchè nei vostri commenti non si parla mai di Jessica Valentina Faoro, 19 anni accoltellata e uccisa a Milano? forse perchè è stato un italiano?

flip

Dom, 11/02/2018 - 16:14

tomi. a conti fatti era meglio se stavi zitto e ti godevi "artisticamente" il tuo amichetto.

Nick2

Dom, 11/02/2018 - 16:16

Giuntoli, la nostra cultura non è minata dagli stranieri, ma è stata distrutta insieme alla morale, fatta passare per moralismo, da 30 anni di televisione criminale atta ad appiattire le menti più deboli (circa il 50% degli italiani, tu compreso). I risultati si vedono dai vostri commenti. Se poi permetti, io studio e scrivo quanto mi pare e piace. Non sarai certo tu a darmi ordini, BUFFONE!

lomi

Dom, 11/02/2018 - 16:33

mauriziogiuntoli: non citi Mandela dato che la sua galera e' stata perpretrata da uomini bianchi verso dei fratelli neri. Non mi conosce come fa a dire che dovrei pagare l 'affitto? Se mi conoscesse e conoscesse chi sono scoprirebbe che pago un mutuo per avere una casa e a differenza di tanti italiani che di sacrifici non ne hanno mai fatti, ma sono i primi a volere e volere solo, rivendico la mia forza nel cercare di giorno in giorno di lavorare per portare a casa il denaro per mantenere la mia famiglia. Razza di...ma lasciamo perdere non merita attenzione

PEPPINO255

Dom, 11/02/2018 - 16:45

Voi tutti che avete sin qui commentato (si fa per dire) l'articolo..... AVETE MAI SENTITO PARLARE DI CULTURA ??? E' inutile che cerchiate sulla cartina geografica della provincia di Varese.... non si tratta di una cittadina del Lombardo-Veneto !!! Non vi dico altro perché sarebbero parole al vento per lettori di Sallusti e sostinitori di una FINTA destra asservita alle mafie.

piazzapulita52

Dom, 11/02/2018 - 16:57

BUFFONI DA CIRCO!!! ANDATE A LAVORARE!!!

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 16:58

Nick2 La televisione non appiattisce proprio niente, sono banalità. Le tirate fuori perché siete ignoranti analfabeti privi di argomenti e di cultura, basta vedere le frottole che scrivete. Lei ha tanto tanto bisogno di studio. Smetta di scrivere e studi.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 17:04

lomi# Non faccia il baciapile democratico, lavoro e mutuo, quel che scrive è chiaro: analfabeta ignorante, forse anche un bugiardo provocatore. Robaccia da centri sociali.

Ritratto di mauriziogiuntoli

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 11/02/2018 - 17:25

PEPPINO255 Taccia di mancanza di cultura i lettori di Sallusti? Ci faccia vedere la sua, coraggio.

Ritratto di mauriziogiuntoli

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

OttavioFinestra

Dom, 11/02/2018 - 17:45

Leggendo i vs ridicoli commenti sono ancor + convinto che Dibba abbia perfettamente ragione.

ginobernard

Dom, 11/02/2018 - 17:55

allora mentre Favino è bravo come attore e Baglioni beh è Baglioni la Mannoia è una cantante che ma che cantante è? si vede che è sponsorizzata da qualcuno

Maura S.

Dom, 11/02/2018 - 18:14

@ Peppino255 =Se si sente culturalmente tanto al disopra di noi poveri ignoranti e considera questo giornale banale e il suo direttore una persona illetterata, perché perde tempo a leggere i nostri commenti come pure l'articolo. In quanto a chiamarci asserviti alla mafia, ci farei un secondo pensierino considerando come i suoi simili hanno ridotto questo paese

lomi

Dom, 11/02/2018 - 18:20

mauriziogiuntoli: non mi conosce e sputa sentenze...se questo e' il massimo che riesce a fare..poveretto..penoso

lomi

Dom, 11/02/2018 - 18:20

mauriziogiuntoli: non mi conosce e sputa sentenze...se questo che riesce a fare..poveretto..penoso

Miranda1937

Dom, 11/02/2018 - 18:39

miranda37

Miranda1937

Dom, 11/02/2018 - 18:42

miranda37 ecco perche mi sono rifiutata sempre di vedere sanremo

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 18:42

@Nick2 - tu c'eri di sicuro, gli altri non si sa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 18:45

@apostata - standing ovation. le stesse cose a cui ho pensato, espresse molto bene.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 18:49

@lomi - Parli del tramviere? La grande differenza tra noi italiani e voi antiitaliani è quella che noi condanniamo tutti quelli che delinquono, all ostesso modo, italiani e stranieri, ma da come parla lei ci accusa viscidamente di non accusare il tramviere. Voi invece non accusate i nigeriani, anzi li giustificate e li difendete, dando del fascista agli altri. Questa è la grande differenza. Questione di byte, ne avete pochi in zucca.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 11/02/2018 - 18:54

@PEPPINO255 - sentire parlare di cultura da uno che non sa neppure scrivere e commette errori di ortografia, è meglio che stia zitto. Io non sottolineo gli errori eventuali di battitura, perchè nella fretta ne commetto molti anch'io (non sono un fancazzista come voi che ha tempo da perdere), però sentir parlare di cultura....forse non avete la tura, ma...

lomi

Dom, 11/02/2018 - 19:10

mauriziogiuntoli; non sa chi sono ma sputa sentenze..mi spiace, fa tenerezza

il nazionalista

Dom, 11/02/2018 - 19:21

I miliardari canterini sono affranti per i ' boveri migrandi ' cioè per il diluvio di desperados che approdano sul NOSTRO(cioè degli ITALIANI!) sventurato Paese!! Non SCAPPANO da guerre, pulizie etniche, feroci dittature o da altri flagelli immaginari : grottesche BALLE dei ' sinistri ' RINNEGATI e FALSARI!! Certo c'è grande povertà in africa, oltre a malattie e sottosviluppo. Ma sono centinaia di mln quelli in tali condizioni; LI FACCIAMO VENIRE TUTTI IN EUROPA?? E in particolare in ITALIA?? SENZA LIMITI DI NUMERO E DI TEMPO??

Ritratto di VENEREEE94

VENEREEE94

Dom, 11/02/2018 - 19:30

No ho visto il festival,sicuramente sarò una delle poche ma in ottima compagnia,in quanto gli Italiani sono milioni.Detto ciò,forse ad alcuni,(compreso il trio della foto)non è chiaro,tali personaggi,idolatrati da tanti,sono diventati miliardari, per merito,o colpa di gente italiana e bianca,che poi "autorizza" i suddetti a fare i f...i,col cubo degli altri.Elementare e vergognoso.

Happy1937

Dom, 11/02/2018 - 19:38

Stronzi e’ un understatement. Sono tre mascalzoni.

tRHC

Dom, 11/02/2018 - 19:58

anche la mannoia !!!Allora ha ragione chi dice che lo staff di sanremo e' stato organizzato dalla sezione!! Chi ha detto "siete tre sxxxxxi"non era per emozione ma per disgusto!!!!A Favino vorrei dire che in Italia,la gente non porta piu' la sveglia al collo!!!

pilandi

Dom, 11/02/2018 - 20:21

@Luprotts70 hai scritto il tuo nick in modo errato, si scrive Lu Protts (la scorreggia) e 70 è il QI.

pilandi

Dom, 11/02/2018 - 20:23

@UnoNessunoCentomila tu dei tre sei nessuno.

fergo01

Dom, 11/02/2018 - 20:36

come diceva il grande funari, quando uno è ston2o, je lo devi di!!!

caren

Dom, 11/02/2018 - 21:24

Lomi, da quello che pensi e che poi scrivi, si vede che sei un italiano modello su cui contare.

gianni-2

Lun, 12/02/2018 - 00:19

Visto che paghiamo il cannone vorremo sapere i compensi x questi 3 Komunisti ,,,Orfeo se ci sei ( ancora x poco ) facci sapere.

graffias

Lun, 12/02/2018 - 01:25

Tanti anni fa , ho visto un'edizione del festival di S.Remo, e devo dire che ne fui sgradevolmente impressionato. Questa volta non ci son cascato . C'è una cosa che ancora mi sconvolge : dover pagare il canone per la RAI.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 12/02/2018 - 07:56

lomi# Da quel che scrive si capisce bene cosa (non chi) è lei. Da parte mia nessuna sentenza, solo valutazioni pertinenti a quel che scrive. Ripeto: ignorante, vittima della cultura comunista e fascista, manettaro. Finché bazzicherà questo sito sarà così. Fatto Unità Repubblica Corriere sono i suoi pascoli, vada. E studi.

tosco1

Lun, 12/02/2018 - 08:08

E' stato il sigillo alla buffonaggine del festival di San Remo. Faccio una domanda,perche' non l'ho visto, ma c'erano anche le canzoni, o le solite tiritere parlate a voce bassa.?

cane.sciolto

Lun, 12/02/2018 - 15:08

#gianni-2_00:19 - prendo questo da esempio: "Visto che paghiamo il cannone vorremo sapere i compensi x questi 3 Komunisti ,,,Orfeo se ci sei ( ancora x poco ) facci sapere." ma come si fa a sopportare la stupidità di questi commenti? Inutile tentare di dialogare, cantatevela e suonatevela.

il nazionalista

Mar, 13/02/2018 - 19:51

Comunque le 3 superpagate anime belle, paladini dei ' profughi(!?) ', essendo fornitissime di quattrini, possono fare molto per questi derelitti; o, almeno, per un certo numero di essi!! Possono creare, nei paesi di partenza delle ' risorse ', dei campi di accoglienza dove viene garantito vitto alloggio e assistenza medica!! Invece di pretendere di farli venire in Italia e che a garantire tutto quanto siano gli Italiani!! Ricevendo in ricompensa: PICCONATE, FURTI, AGGRESSIONI, RAPINE, SPACCIO di DROGA e - nei confronti delle ITALIANE - STUPRI ed OGNI GENERE di VIOLENZE!!!