Furto negli studi Rai, rubate le scarpe della conduttrice del Tg2 Manuela Moreno

L'armadietto della giornalista è stato scassinato da ignoti che le hanno sottratto un paio di décolleté nere. Dopo i fatti la conduttrice ha lanciato un singolare appello sui social network

Singolare furto negli studi Rai di Saxa Rubra dove, nelle scorse ore, è stato trafugato un paio di scarpe eleganti. Vittima, suo malgrado, del furto decisamente sopra le righe è stata Manuela Moreno, storica giornalista e volto del Tg2. A raccontare quanto accaduto negli spogliatoi degli studi Rai è stata la conduttrice di "Post" che, con un ironico post social, ha lanciato l'allarme. "FURTO! - ha scritto ore fa sulla sua pagina Instagram la Moreno - Rubate queste scarpe dal mio armadietto in redazione!!! il ladro ha scassinato la serratura ... chi le ha viste? Se le incontrate scrivete qui #dispetti #feticisti #sfigati attenta che cadi!".

Secondo il resoconto fatto dalla giornalista, ignoti avrebbero forzato la serratura del suo armadietto, prelevando le scarpe che la Moreno teneva all'interno. Manuela Moreno ha deciso poi di pubblicare alcuni scatti delle décolleté nere rubatele, un paio di scarpe tacco 12 in finta pelle di pitone. Lei stessa ha scherzato sul singolare furto avvenuto negli studi Rai (parlando ironicamente di video "al vaglio degli inquirenti" nei commenti al post), mandando però un velato messaggio a chi potrebbe averle rubato le sue adorate scarpe. Negli hashtag utilizzati dalla giornalista, infatti, lei cita "sfigati" e "feticisti" ma mette in guardia anche "colei" che avrebbe trafugato le sue décolleté con un "attenta che cadi!".

Il bizzarro episodio, rimarcato anche nelle storie del suo account, ha fatto sorridere i suoi follower che si sono divertiti a fare supposizioni sull'autore del misfatto. Per la maggior parte dei suoi fan si tratterebbe di un/una feticista o forse anche di un/una collega; tesi avvalorata anche l'amica, nonché ex concorrente del Grande Fratello, Marina La Rosa che ha voluto "rincuorare" - a modo suo - la giornalista del Tg2 Post: "Vabbè mettiamola cosi.. più che associare il furto ad una donna sfigata che le abbia rubate (perché in mancanza di prove non è da escludere purtroppo) meglio immaginare qualcuno che da ieri stia annusando le tue scarpe e ci stia venendo dentro".