Gigi D'Alesso e Anna Tatangelo, ​annuncio choc: "Siamo in crisi"

Gigi D'Alesso e Anna Tatangello firmano un comunicato ufficiale per comunicare ai fan che "la nostra storia vive un periodo no"

Un annuncio ufficiale. Inaspettato. Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio sono in crisi. Il loro amore traballa e potrebbe finire per sempre.

I due famosi cantanti hanno affidato ad una nota all'Ansa la poche parole per spiegare ai loro fan cosa sta accadendo ad una delle coppie più famose d'Italia. "La nostra storia vive un periodo no. Vi preghiamo di rispettare il momento e la nostra privacy. Poi, saranno la vita e il futuro a decidere la strada con serenità", si legge nel comunicato ufficiale rilasciato alla stampa.

Non è ancora chiaro il motivo del loro allontanamento. Ma da tempo si rincorrevano le voci di una crisi di coppia che ora sembra essere diventata quasi irrimediabile. A gugno la Tatangelo si era confessata a Chi, sostenendo che "con Gigi ci sono stati alti e bassi". "Tra noi ci sono stati alti e bassi, non lo nascondo - aveva detto - Li abbiamo superati insieme, grazie al rispetto che ci lega e all'importanza del rapporto". Ora i momenti bui sembrano aver superato "gli alti". E ancora: "Ci sono state tante prove che abbiamo superato insieme - continuò Anna Tatangelo -. Mi sono presa cura del mio uomo nei momenti difficili e non mi riferisco a quelle cazzate sui soldi che hanno ingigantito, parlo di quando una persona sta male dentro e tu vivi il suo dolore e te ne prendi una parte. Gigi ha perso le persone più importanti della sua vita e io sono diventata ancora di più un punto di riferimento come lui lo è per meLa coppia ha un figlio, Andrea, nato sette anni fa dal loro amore. Quello che forse ora non è più vivo come una volta.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 22/07/2017 - 16:21

Questo, proprio, non dovevano dircelo. Ed ora chi dorme, la notte? " Vi preghiamo di rispettare il momento e la nostra privacy". Ma se siete voi i primi a violarla, coyotes!

Ritratto di bergat

bergat

Sab, 22/07/2017 - 16:24

Ma non si chiamava D'Alessio, oppure ricodo male e si chiama D'Alesso?

enzolitti

Sab, 22/07/2017 - 16:38

Annuncio choc? Veramente a me non me ne frega proprio nulla!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 22/07/2017 - 19:39

Non me ne può frega'de meno.

il sorpasso

Sab, 22/07/2017 - 20:09

Ma chi se ne frega!!!

colomparo

Sab, 22/07/2017 - 23:57

Vi garantisco che non ho subito nessun choc !! Ma chi se ne frega...

un_infiltrato

Dom, 23/07/2017 - 06:29

Non è uno choc. E' solo l'ultimo quadretto di una commedia recitata male fin dall'inizio. In cui, un saldo di personaggi in cerca d'autore di pirandelliana memoria, porta a termine la rappresentazione di un dramma farlocco, senza atti né scene. Con un paio di interruzioni in corso d'opera che sembrano casuali e con una fine ovvia. Tutto, come da copione.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 23/07/2017 - 10:43

Il commento più frequente a questo tipo di notizie è “Chi se ne frega…”. Scoraggerebbe chiunque. Così un giornalista che vedesse questi commenti ai suoi articoli, andrebbe in crisi d’identità, cambierebbe mestiere e andrebbe a chiudersi in un monastero di carmelitani scalzi. Anche un apprendista, praticante, cronista precario in prova del giornalino delle Giovani marmotte a questo punto avrebbe già capito che ai lettori di questo Giornale del gossip non importa nulla. Lo sto dicendo da anni ormai, invitandovi a cambiare genere di notizie. Ma evidentemente al Giornale, a cominciar dal direttore della edizione web, il parere dei lettori conta meno di niente. Poi, stranamente, vi lamentate del distacco dei cittadini dalla politica e della sempre più grave crisi dell’editoria dovuta al drastico calo di copie vendute. Ma fare un piccolo esame di coscienza non vi passa nemmeno per la testa, vero?

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 23/07/2017 - 10:44

Ora, siamo in perenne crisi economica, aumentano disoccupazione e povertà, il territorio è devastato da terremoti e incendi, stiamo sopportando una scellerata politica di sinistra che favorisce la destabilizzazione economica, politica, sociale e morale dell’Italia, subiamo senza poterci opporre l’invasione crescente di immigrati che portano tensioni e conflitti che inevitabilmente ci porteranno allo scontro, alla guerra civile, stiamo vivendo tutti i segni di una imminente Apocalisse. E per voi la notizia “Choc” è la crisi affettiva di una coppia di cantanti da avanspettacolo? Lo Choc vero è quello di un imbarbarimento e crollo del livello culturale e intellettuale della stampa. Negli anni ’60 chiesero ad Ennio Flaiano se la televisione abbassasse il livello culturale degli spettatori. Rispose: “No, credo che abbia abbassato il livello culturale degli intellettuali.”. Vale anche per la stampa.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 23/07/2017 - 10:48

ECCHISENEFREGA!

Ritratto di DuduNakamura

DuduNakamura

Dom, 23/07/2017 - 11:03

Finito el dinero la pulzella cambia pollo...

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 23/07/2017 - 15:03

@bergat, no quello era il cane del famoso film " torna a casa lesso" :):):):)

oracolodidelfo

Dom, 23/07/2017 - 17:23

Gigi ha finito i soldi, Anna ha finito l'amore.