Giuseppe Cruciani alla Zanzara: "Violerò la mia verginità anale per 200mila euro"

Una delle tante provocazioni del giornalista, conduttore del programma di successo "La Zanzara", su Radio24

Giuseppe Cruciani è universalmente noto come un provocatore e anche questa volta ha tentato di stupire ascoltatori e opinione pubblica con una dichiarazione rilasciata in diretta radiofonica durante la conduzione del suo programma.

Mentre era al telefono con un ascoltatore infatti, il conduttore di Radio 24 nel suo "La Zanzara", ha detto che sarebbe disposto a praticare sesso anale in cambio di un'offerta di 200mila euro.

Per la precisione Cruciani ha detto ad un ascoltatore che chiamava da Bologna: "Io posso violare la mia verginità anale in cambio di 200mila euro". Dall'altra parte del telefono, il suo interlocutore millantava di avere a disposizione milioni di euro e di essere pronto a sborsare quella cifra per reclamare quanto offerto dal conduttore che, però, non gli ha creduto.