Grammy 2016: è di Ed Sheeran la canzone dell'anno

Il trionfo arriva con "Thinking Out Loud", singolo estratto dal secondo album del cantautore britannico. Con lo stesso brano, Ed Sheeran conquista anche la categoria della miglior interpretazione pop solista

Ai Grammy Awards 2016 è di Ed Sheeran la canzone dell'anno. Il cantautore britannico si è aggiudicato la statuetta degli “Oscar della musica” USA con il brano “Thinking Out Loud”, terzo singolo estratto dal quarto album in studio di Ed Sheeran, “X”. Con lo stesso brano, il giovane cantautore ha anche trionfato nella categoria della miglior interpretazione pop solista.

Nato nel West Yorkshire il 17 febbraio del 1991, tra il 2013 e il 2015 Ed Sheeran aveva già ricevuto 6 nomination ai Grammy Awards, senza mai tuttavia aggiudicarsi la vittoria. Per il cantautore britannico, si tratta quindi di una prima volta tra i trionfatori dei premi più ambiti del panorama musicale statunitense. Nell'edizione 2016 dei Grammy Awards, oltre alle due categorie dove ha primeggiato, Ed Sheeran ha avuto altre due nomination, una per l'album singolo dell'anno - vinto da Mark Ronson con “Uptown Funk”, in collaborazione con Bruno Mars – e una per l'album dell'anno – a trionfare è stata Taylor Swift, con “1989”.

In attività dalla metà degli anni 2000, la vera e propria fama internazionale per Ed Sheeran scoppia nel 2011 con l'uscita del suo terzo album in studio, “+”. Proprio quest'ultimo, che spopola in tutto il mondo in termini di vendite consacrando la popolarità del cantautore britannico, rimane per 3 settimane al primo posto della UK Album Chart.