"Ha invocato Satana a Sanremo". Scoppia la polemica su Virginia Raffaele

La denuncia di don Aldo Buonaiuto, parroco coordinatore del servizio nazionale Antisette. E Salvini: "Condivido le preoccupazioni"

Non si spengono le polemiche su Sanremo. L'edizione del 2019 della kermesse canora italiana si è conclusa da poco, ma la fiammella delle controversie non si è spenta. Anzi: rischia di riaccendersi più impetuosa che mai. Ultimo motivo del contendere è uno degli interventi di Virginia Raffaele dal palco. Durante una delle sue performance tra una canzone e l'altra, infatti, la comica ha intonato la canzone "Mamma" di Beniamino Gigli fingendosi un grammofono rotto. Sketch che ha raccolto il plauso di tutti, ma che ora finisce al centro di una bufera. Il motivo? La Raffaele sembra pronunciare per cinque volte la parola "Satana" (guarda qui il video).

Lo sketch di Virginia Raffaele

Sulla performance della Raffaele è intervenuto don Aldo Buonaiuto, sacerdote della Comunità Giovanni XXIII e coordinatore del servizio nazionale Antisette. Il don ha fatto un appello alla comica affinché "chiarisca quella che apparirebbe una gag spiritosa ma poi stonata perché sembra non tenere conto della sensibilità di tante persone che soffrono a causa della presenza del maligno". "Pur non comprendendo quale fosse l'intento - prosegue il sacerdote -, il ridicolizzare o, ancor più grave, inneggiare il nome di satana in prima serata su Rai Uno, penso sia stato uno scivolone sconcertante. Non si è tenuto conto della fede dei tanti cristiani che seguivano uno dei programmi più amati dagli italiani mancando così di rispetto specialmente alle tante persone che sono realmente oppresse dalle forze del male". Per questo don Bonaiuto chiede che la Raffale spieghi "il senso di questa sua esibizione" e di alcune scelte "che non possono ritenersi apparentemente banali".

"Non sottovalutare Satana"

Al fianco del don si è schierato anche Matteo Salvini. "Capisco e condivido le preoccupazioni espresse da don Aldo Buonaiuto", dice il leader della Lega, "Non sottovalutiamo il problema delle sette sataniche, con tutti i problemi connessi. Ascoltiamo con attenzione gli esperti che ci aiutano a combattere il fenomeno". Sulla stessa linea anche il senatore leghista, Simone Pillon: "Prendere in giro, ridicolizzare e invocare il maligno di fronte a un pubblico di milioni di italiani, compresi minori, è alquanto discutibile - attacca - L'attrice comica Virginia Raffaele è solitamente molto brava, ma in questo caso fatichiamo a comprendere le sue scelte: su certe cose, che purtroppo causano sofferenze a molte persone, c'è purtroppo ben poco da ridere".

Commenti

gio777

Mar, 12/02/2019 - 20:44

SONO COMUNISTI TUTTI

lolafalana

Mar, 12/02/2019 - 21:01

Satana come lo raffigura la teologia cattolica nella Bibbia originale non esiste o meglio il Satàn citato nella Bibbia ebraica è riferito ad un "controllore", un "oppositor", quello che da noi potrebbe essere il "Pubblico Ministero", questo dice l'etimologia ebraica: Satana è una invenzione mistificante partorita dalla falsità della teologia cattolica per mantenere il potere sulle masse.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Mar, 12/02/2019 - 21:23

Mavalà, avrà chiamato Santana (Carlos)!

de barba rossano

Mar, 12/02/2019 - 21:25

SATANA, I SANTI, IL PARADISO E TUTTE QUESTE SCIOCCHEZZE SONO FUNZIONALI E VITALI PER L' ESISTENZA DELLA CHIESA. NEL 2019 ANCORA QUALCHE PRETE PARLA DI MALIGNO. FORSE I MALIGNI SONO I PRETI PEDOFILI E QUELLI DEL MALAFFARE. L' ABATE DI MONTECASSINO PER ESEMPIO CHE SE LA SPASSAVA IN GIRO PER L' EUROPA TRA GRANDI ALBERGHI, RISTORANTI DI LUSSO E DONNE. QUELLO SI CHE E' SATANA.

Ritratto di Pictures

Pictures

Mar, 12/02/2019 - 21:31

Siete tutti pazzi

8

Mar, 12/02/2019 - 21:37

Con un articolo come questo passo, turandomi il naso, ad "il Fatto Quotidiano"

Tergestinus.

Mar, 12/02/2019 - 21:52

Qualcuno informi lolafalana che: 1) la teologia cattolica non si fonda sulla bibbia ebraica ma sul Vangelo e sulla tradizione; 2) il positivismo scientista è finito da un pezzo. Oltre a tutto scrivendo simili innfondatezze con uno pseudonimo come "lolafalana" potrebbe essere pure tacciata di razzismo.

istituto

Mar, 12/02/2019 - 21:57

Lolafalana vatti a vedere un esorcismo e poi ne riparliamo. P.S. la Bibbia è piena di riferimenti ai demoni, Angeli caduti dopo la ribellione a Dio.

HARIES

Mar, 12/02/2019 - 22:01

Uhmmmmmm... bisogna fare un'analisi spettroscopica del brano con un oscilloscopio digitale ad alta frequenza. Intercettare le armoniche principali e poi sviluppare l'intera forma d'onda con Fourier / Laplace. Ed infine effettuare un campionamento a 440 Tera Byte al secondo. Se il risultato è un uomo cornuto vestito con colori comunisti, allora è davvero il diavoletto.

Hammurabi

Mar, 12/02/2019 - 23:13

Ora però si sta sbroccando!! Altro che Mahmoud!

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mar, 12/02/2019 - 23:23

Ma ormai si sapeva che la maggior parte dei burattini del mondo dello spettacolo obbediscano proprio a satana. Gli altri burattini sono gli uomini (e donne) politici.

Divoll

Mar, 12/02/2019 - 23:47

Forse intendeva Soros?

Franz Canadese

Mer, 13/02/2019 - 00:00

La signorina sta citando il sommo poeta (Canto VII, inferno). Basta cattiverie su questa opera culturale meritoria. Un minimo di decenza, e che diamine!

Tuthankamon

Mer, 13/02/2019 - 01:07

Purtroppo la società odierna sottovaluta davvero certi pericoli e i rischi gravissimi che derivano da certi comportamenti. Spero che si siano sbagliati. Ma a certi obbrobri non pare esserci limite!

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 13/02/2019 - 03:05

Molti anni fa padre Amorth, esorcista, era ospite in televisione. Disse che quando, durante gli esorcismi, rivolgeva domande precise al diavolo questo era obbligato a rispondere. Così gli chiese quale era il mezzo che usava per influenzare l’umanità. La risposta fu: “La televisione”. Potete crederci o non crederci, a piacere. Certo, vedendo cosa passa in TV, viene da pensare che se non è proprio il diavolo in persona a controllarla, poco ci manca; è qualcuno che gli somiglia molto.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 13/02/2019 - 03:06

A proposito, ma Loredana Bertè l'avete vista bene? E non vi viene qualche sospetto? No?

Frenzy

Mer, 13/02/2019 - 07:49

L'immancabile tributo satanico sul palco. La differenza è che tutte le altre volte, il simbolismo era celato nelle coreografie, nelle scenografie, nei testi delle canzoni. Adesso viene invocato apertamente dai burattini del festival. Persino la Raffaele si muove come un burattino manovrato, quando ne pronuncia il nome.

lavieenrose

Mer, 13/02/2019 - 08:02

ma ancora con sto festival dei plasticoni? Ma avete visto baglioni e baudo? reclame di plastiche facciali mal riuscite. E la berté? Paurosa. Se qesto è lo specchio dell'talia fan bene atrattarci come ci trattanoA proposito, ce lo vedete il vincitore all'eurofestival? Prepariamoci a ridere

dagoleo

Mer, 13/02/2019 - 08:07

Satana è sicuramente comunista.

pendra

Mer, 13/02/2019 - 08:12

Mi dispiace tanto per Virginia Raffaele che ritengo Bravissima comunqu, ma credo che nell'ultimo Festival di Sanremo sia stata davvero male impiegata e assolutamente sotto tono. Non mi é sembrata molto a suo agio anzi l'ho trovata un pochino fuori sintonia. Lo scivolone sull'invocazione del Maligno mi sembra la riprova che non era tranquilla. Credo che non si sia nemmeno resa conto di quello che diceva. Una stecca comunque capita a tutti.

Bingo1

Mer, 13/02/2019 - 08:33

E che dire della bestemmia alla Madonna, volgarissima bestemmia, pronunciata davanti alle telecamere della Sette da una Meloni davvero indemoniata?

Nick2

Mer, 13/02/2019 - 08:43

Pictures, purtroppo non sono tuti pazzi. Nel nostro povero paese è in atto un tentativo di instaurare un pericoloso oscurantismo, un fondamentalismo cattolico, un progressivo ribaltamento dei valori sui quali si regge la democrazia, uno smantellamento dei diritti individuali. Qui stiamo prendendo alla leggera un leader politico che si esprime esclusivamente tramite slogan cari al duce e che sta acquistando enorme consenso popolare...

diesonne

Mer, 13/02/2019 - 09:05

diesonne si spera che il diavolo non si impossessi di virginia-il diavolo fa brutti sherzi e non ama i giochi ridocoli:i diavolim sim scacciano con la preghiera e la penitenza:fai attenzione vriginia

giovanni951

Mer, 13/02/2019 - 09:23

ma c’é ancora gente che guarda il festival? pazzesco....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 13/02/2019 - 09:27

Passi per quelli come don Aldo Buonaiuto che, di mestiere, ascoltano i brani musicali al contrario per smascherare oscure presenze demoniache ma... almeno stavolta il Felpato non avrebbe fatto bene a tenere le mani lontane dalla tastiera onde evitare di lasciarsi coinvolgere in queste fesserie???

maurizio-macold

Mer, 13/02/2019 - 09:47

Per favore, basta con queste idiozie sul festival di Sanremo. E l'invito e' soprattutto alla redazione de Il Giornale che ha sicuramente altre notizie piu' importanti da pubblicare .

ossipossi

Mer, 13/02/2019 - 09:48

Purtroppo la vecchia, nobile e illuminata Destra anticlericale si è quasi estinta.

elfrate

Mer, 13/02/2019 - 10:08

buongiorno non ho guardato il festival di SanRemo. da quanto leggo non mi sono perso nulla anzi..... ma questi personaggi Raffaele, Bisio e Baglioni non meritano di essere pagati quelli devono pagare per esibizioni da fiera di bassa lega.

gneo58

Mer, 13/02/2019 - 10:10

ISTITUTO - Lolafalana ha pienamente ragione - nel caso studi ed approfondisca lei - se qualche migliaio di anni fa lei si fosse trovato al centro di un temporale avrebbe sicuramente detto che erano gli dei adirati con lei che le lanciavano fulmini - Detto banalmente, terra terra, non si esclude una entita' "buona" ed una "cattiva" ma voler fa passare questo come "satana e dio" e' piu' che azzardato - al di la' di questo sono anni che ripeto che sarebbe opportuno chiudere definitivamente questo evento che ormai ha fatto il suo tempo - e questi ultimi episodi non fanno che confermare il mio pensiero. Saluti.

pendra

Mer, 13/02/2019 - 10:17

L'unica idiozia e che per una settimana l'attenzione di una intera Nazione viene distolta dalle cose importanti da una trasmissione (il Festival) INSULSA INUTILE E FARLOCCA.

maurizio-macold

Mer, 13/02/2019 - 10:31

Signor GNEO58 (10:10), premetto che io non vedo il festival di Sanremo da decenni, pero' leggo anche sono milioni le persone che lo seguono, ed allora perche' impedire la visione a queste persone ? Usando il telecomando si puo' scegliere uno dei tanti canali TV senza necessariamente vedere Sanremo. Non le pare?

Ritratto di Gio47

Gio47

Mer, 13/02/2019 - 10:36

perchè dobbiamo pagare il canone per poi essere sbeffeggiati dai soliti comunisti?

thepaul

Mer, 13/02/2019 - 10:40

Ma io dico ancora nel 2019 crediamo a queste baggianate medievali? Ma ancora crediamo che esiste un dio che crea gli uomini imperfetti, in modo tale da indurli in errore ("peccato") in modo tale che possano pentirsi di questo errore e chiedere scusa a dio, altrimenti messer satanasso li perseguiterà a vita con il forcone punzecchiando il deretano? In un universo composto da miliardi di miliardi di miliardi di pianeti, crediamo ancora che il nostro pianeta sia l'unico e che sia stato creato dalla volontà di un essere immaginario che combatte la sua lotta con un altro essere immaginario, creato solo per instillare un senso di colpa e controllare le masse? Ma per favore...il medioevo è finito da un pezzo!!! E queste persone votano e il loro voto conta come il mio...

Nick2

Mer, 13/02/2019 - 10:44

"Durante gli esorcismi, il diavolo è obbligato a rispondere alle domande precise (quelle imprecise magari no) che gli si rivolgono". Italia, culla dell'Umanesimo, del Rinascimento, centro di grande sviluppo dell'Illuminismo, quale misera fine stai facendo...

cecco61

Mer, 13/02/2019 - 10:52

Dal video Satana è invocato col grammofono che si inceppa quasi come fosse lui il responsabile, cioè colui che fa andare tutto storto, il male come vorrebbe la tradizione cattolica. E ancora, la Raffaele non è più sé stessa, ma un burattino sotto l'influsso satanico lasciando leggere esattamente l'opposto di ciò che vorrebbe tale Buonaiuto. Strumentalizzare pure questa è proprio da decerebrati, da chi è disposto a tutto per un po' di visibilità e, peggio ancora, inventano falsi complotti per nascondere quelli veri.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mer, 13/02/2019 - 10:53

sembra piu' una cosa scherzosa, ma se avesse detto Togliatti o Marx sarebbe stato meglio, mantenendo identica la sostanza dell'invocazione.

GioZ

Mer, 13/02/2019 - 11:03

Che palle!

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mer, 13/02/2019 - 11:04

Avrebbe dovuto dire "porco diavolo", così non si scandalizzava nessuno. Il commento di Salvini è semplicemente penoso. Penitenziagite e tre pater, ave e gloria...

maurizio-macold

Mer, 13/02/2019 - 11:04

Signor GIO47 (10:36), ho letto il suo post e se pagare il canone serve a sbeffeggiare persone come lei lo pago volentieri. Ma non e' cosi', mannaggia !

labcos

Mer, 13/02/2019 - 11:10

Per i non credenti,e a quelli che credono che sia un'invenzione della chiesa dico: Un giorno vi renderete conto di aver sbagliato e che Dio e il male che credete che non esistano, e' solo una vostra invenzione.

Franz Canadese

Mer, 13/02/2019 - 11:17

Bingo 1 8:33 - Bestemmia? ma quado mai ? Lei ne e' sicuro o porta un apparecchio acustico di dotazione Komunista? Si risenta la clip dell' incidente, prima di sparare quelle che a Milano sarebbero chiamate palle... scusi, fandonie.

krgferr

Mer, 13/02/2019 - 11:22

Satana non esiste ma gli imbecilli, questi sì, esistono; parlare troppo del Demonio penso sia come mettere le le uova di demoni rinati nel cervello di costoro per cui, quelli che ritengono di non essere imbecilli, dovrebbero essere prudenti, per gli altri non c'è molto da fare, purtroppo. Saluti. Piero

rosolina

Mer, 13/02/2019 - 11:36

chi non ci crede vada a vedere...in tanti anni molta gente mi ha detto "non ci credo" e quando dicevo andate a vedere "ho paura" rispondevano...andate a vedere...solo un'occhiatina non può farvi male… non é e non sarà un film. garantito.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mer, 13/02/2019 - 11:51

La cosa e' talmente patetica , che vado subito ad ascoltarmi "Simpathy for the Devil " degli Stones , mentre fumo una canna, e smoccolo come un cacciatore toscano.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mer, 13/02/2019 - 12:12

"È pertanto alquanto singolare vedere come la figura del diavolo, irrilevante nella Sacra Scrittura, abbia assunto nel corso del tempo dimensioni spropositate nella vita dei credenti, al punto che molti cristiani sembrano credere più nell’onnipresenza del tentatore che in quella del Salvatore. Hanno fatto e fanno più danni i cristiani con la loro ossessione del diavolo che quanti ne negavano la presenza, basti pensare per il passato alla mattanza di decine di migliaia di donne torturate e bruciate vive perché ritenute ree di commercio carnale con il diavolo e, per l’attualità, alle tante donne vittime di sedicenti esorcisti che, con il pretesto di liberarle dal demonio, le sottomettono a ogni forma di violenza psichica e fisica." (Don Alberto Maggi, frate dell’Ordine dei Servi di Maria e fondatore del Centro Studi Biblici G. Vannucci)

ginobernard

Mer, 13/02/2019 - 12:15

nick 2 ... dici qualche cosa giusta e qualche altra sbagliata. Detto in parole povere abbiamo una chiesa che incita alla disobbedienza civile ... ed un leader politico che vuole riportare la legalità nel paese. La chiesa è per sua natura quanto di più distante dalla democrazia si possa pensare. Per loro il Vangelo è sopra il codice civile. Per me il Vangelo è una novella, un romanzo ... e basta. Al massimo un codice comportamentale ... ma la legge è legge. Sarebbe ora che la chiesa fosse rimessa nei suoi recenti ... con le sue pecore.

Dibocchio

Mer, 13/02/2019 - 12:17

Non è un mistero che taluni, tra cui, notoriamente, gli artisti, invochino il demonio, protettore del successo e del benessere materiale; chi crede infatti che la vita sia come una torta dai contorni definiti, immola senza alcun rimorso ciò in cui non crede, ovvero il noumeno eterno, il frammento di Dio, l'anima che ci rende umani, per accaparrarsi la fetta più grossa; non mi pare ci sia qualche cosa di nuovo dalla tragica storia del dottor Faust: a voi la scelta, Dio stesso non ha osato limitare in alcun modo la libertà di scegliere il bene o il male.

Ritratto di adl

adl

Mer, 13/02/2019 - 12:18

Non mi è molto simpatica la Raffaele, e la parola satana che viene scandita in modo poco chiaro, a mio avviso potrebbe essere solo una cattiva interpretazione, ma il maligno, o il principe del mondo, come lo definì Gesù Cristo, non mi pare che sia preso molto sul serio neanche nelle alte gerarchie della Chiesa, che raramente parlano della "CITTA' DOLENTE O DELL'ETTERNO DOLORE", per cui nessuna meraviglia.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 13/02/2019 - 12:18

Tutti coloro che aspirano ad avere un potere abusivo hanno bisogno di un nemico verso cui scagliare le folle e serrare i ranghi. I sedicenti rappresentanti degli Dei non sono da meno. L'invenzione dell'inferno e purgatorio risale all'anno 900 circa. Come si inventa un dio cosi si può inventare un antagonista. Mentre il dio è bello, buono e pulito il demonio è brutto sporco e cattivo. E il gioco è fatto. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Mer, 13/02/2019 - 12:24

Alcuni commenti sono quanto di meglio potesse aspettarsi. Lo stolto intriso di materialismo che urla all'oscurantismo cattolico è infatti il suo servo preferito. E pure, mentre loro sono orgogliosi della loro ignorante laicità, il Padrone se la ride compiaciuto.

rosolina

Mer, 13/02/2019 - 12:26

"Figlio mio" non é una bestemmia

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mer, 13/02/2019 - 12:48

Parroco "ignoratore" in quanto nella performance si faceva riferimento alle fantasie tipo grilline, che nei dischi degli anni "70 fossero inseriti dei riferimenti al Maligno. Studi caro il mio curatore di anime.

Dibocchio

Mer, 13/02/2019 - 12:49

per rispondere ad Hardcock, Moloch era un dio di origini egizie, se vogliamo collocare storicamente l'"invenzione" del male che rappresenta; arrovellarsi sul'esistenza del demonio è come dubitare che esista il male che come scrivo sopra è disumanizzante; basta aprire un giornale per capire che il male esiste e talvolta pare imperi.

colian

Mer, 13/02/2019 - 13:33

IO NON CI POSSO CREDERE CHE NEL 2018 SI FANNO QUESTI DISCORSI. QUINDI ESISTE ANCHE BABBO NATALE? IL FUTURO SARA' DEI TERRAPIATTISTI?

Bingo1

Mer, 13/02/2019 - 13:44

X Franz Canadese: di comunista qui non resta che la difesa del comunista Maduro da parte del governo italiano attuale. X Rosolina: non faccia l'avvocatessa d'ufficio della bestemmiatrice che chiede il voto ai cattolici.

Dibocchio

Mer, 13/02/2019 - 14:04

Babbo natale esiste!!! O meglio, è esistito ... si chiamava san Nicola di Myra ed era un vescovo cristiano del IV secolo!! Che la terra non sia piatta lo sappiamo dal XVII secolo; che nella natura umana esita il male e il bene lo si è sempre saputo da quando l'uomo ha coscienza di essere ma forse Colian non è aggiornato ...

Ritratto di tangarone

tangarone

Mer, 13/02/2019 - 16:45

Pur essendo ateo ho conosciuto ed ero pure amico di Satana. Era un bellissimo Pitt bull mio vicino di casa. Nonostante il nome e la razza non ha mai fato del male a nessuno, sapeste quante volte l'ho invocato....

lolafalana

Mer, 13/02/2019 - 17:10

Fate sapere a Tergestinus e a ISTITUTO di studiare meglio quali sono i rapporti tra Bibbia e Vangeli e magari di andare a leggersi quei testi depurati dalle interpretazioni fantasiose, devianti e fuorvianti dei teologi i quali la raccontano "pro domo sua" facendo affidamento sull'ignoranza e credulità delle masse allora come oggi: e dove alligna l'ignoranza proprio lì allignano le credenze e le pratiche sataniche ed esorcistiche.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mer, 13/02/2019 - 17:18

"lolafalana martedì 12 ore 21,30" Visto che fai tanto il saputello con la Bibbia vai a leggerti i Vangeli, lì del demonio si parla con chiarezza e anche di indemoniati.

lolafalana

Mer, 13/02/2019 - 19:51

ANGELO POLI legga invece con spirito critico senza il falso filtro della Fede e non si faccia abbindolare e soprattutto non legga la Bibbia di Famiglia Cristiana adatta al volgo ma vada a cercare quella che usano nelle facoltà universitarie dedicate a quegli studi e troverà delle differenze notevoli. ..

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 13/02/2019 - 20:12

^(*@*)^ Andreotti fu chiamato, invocato, citato, declinato 1 milione di volte BELZEBÙ

Bingo1

Mer, 13/02/2019 - 23:07

Lola, beata te che credi esista UNA Bibbia usata "nelle facoltà universitarie". Ma perché si parla di cose che non si conoscono neppure da molto lontano?

Peppe66

Sab, 16/02/2019 - 03:59

Mah , si potrebbe continuare così per giorni, altalenando le varie opinioni e convinzioni. Ma piu' che stare sulla parola pronunziata, colpisce un po'l'averla fatta capitare proprio con " quanto ti voglio bene " ..... Aho , chi non ci vede male ,la parola satana la pronuncia dopo o prima , non fa differenza , per chi crede, invece, farla capitare proprio lì, a quel punto della canzone.... e' come detta da una adepta. Mah ...

Salvatore.Sciarretta

Gio, 20/06/2019 - 13:31

"Tu credi che c'è un Dio solo? Fai bene; anche i demòni lo credono e tremano!"(Giacomo 2,19)