I libri di Saviano imposti a scuola? Nessuna bufala, un bel pasticcio

Scoppia la polemica dopo la pubblicazione della circolare di un dirigente scolastico di Forlì

Ieri sul Giornale abbiamo raccontato una piccola storia, molto curiosa. Questa. Il dirigente scolastico del Liceo classico statale «G.B. Morgagni» di Forlì ha inviato una circolare ai docenti e agli studenti delle classi quarte e quinte sul fatto che il 15 marzo sarà presente in città Roberto Saviano e che «l'iniziativa rappresenta un'importante occasione per incontrare uno degli scrittori più famosi del momento e per leggere il suo ultimo romanzo La paranza dei bambini». E fino qui tutto bene. Poi però aggiunge: «L'adesione all'iniziativa deve riguardare l'intera classe con l'acquisto da parte degli studenti del romanzo al costo di 16 euro». Bene. Dopo la pubblicazione dell'articolo, la notizia è stata ripresa da siti di informazione locali, da alcuni tg, dall'Ansa. Alcuni politici sono intervenuti indignati (Gasparri e Salvini), a Forlì si è parlato molto della cosa, e lo stesso Saviano è intervenuto scrivendo su Facebook: «Mi hanno chiesto disponibilità a incontrare gli studenti delle scuole superiori e io, come faccio da anni, ho accettato. Ora in rete circola la bufala sull'acquisto obbligatorio di copie del mio libro ... Ad attaccare il mio lavoro sono giornali un tempo definibili berlusconiani ora solo beceri ... Pazienza, ecco come vorrebbero vedere gli italiani: incazzati, livorosi e ignoranti come loro».

Ora, oggi forse si chiariranno le cose. Il sindaco di Forlì ieri ha detto che non sapeva nulla della circolare, e che questa mattina si sarebbe informato. Il preside dovrà spiegare qualcosa. E forse anche chi ha organizzato l'evento.

Intanto, ci permettiamo di dire la nostra. Forse Saviano non era a conoscenza dei modi in cui è stata pensata la sua presenza a Forlì. Forse si tratta di un malinteso tra l'istituto e la Feltrinelli. Forse qualcuno ha scritto male la circolare.

Però, quello che sappiamo è che non c'è alcuna bufala. Ma un documento - che trovate qui: www.liceoclassicoforli.gov.it/visualizza_circolare.asp?id=362 - molto chiaro. Noi non vogliamo vedere gli italiani «incazzati, livorosi e ignoranti». Ma solo liberi di poter acquistare libri senza imposizioni.

Commenti

gianpiz47

Lun, 16/01/2017 - 15:19

Adesso siamo ancora più «incazzati, livorosi e ignoranti» in quanto la circolare sul sito è: Errore! La circolare non è stata trovata oppure non è più disponibile ... A qualcuno trema il culo?

Boogieman

Lun, 16/01/2017 - 16:37

Ops... la circolare non c' è più ?

marcs

Lun, 16/01/2017 - 17:01

Pur di parlare male dei vostri "nemici" sareste pronti a tutto, vergognatevi.

Ritratto di Mike0

Mike0

Lun, 16/01/2017 - 17:08

Invece di proporre simili baggianate si impongano quelli della Fallaci!!!

Luigi Farinelli

Lun, 16/01/2017 - 17:20

Spero che con questa gente si cominci a piantarla di scherzare o di minimizzare. La scuola sta diventando sempre più il tempio del lavaggio del cervello politicamente corretto e fra poco non sarà possibile neanche dissentire apertamente su questo novello MinCulPop imposto dal Pensiero Unico e omologato. Vedi propaganda omosessualista, pansessualismo e gender previsti per le scuole italiane (ad imitazione di quelle europee) anche se questi tronfi portatori del più appestante politicamente corretto, autoelettisi "moralmente e culturalmente superiori" stanno cominciando a prendere finalmente schiaffi dalla gente che comincia a risvegliarsi dal sonno della ragione . Salviamo i nostri bambini e ragazzi prima che vengano contaminati.

dabao

Lun, 16/01/2017 - 17:54

ecco la circolare http://www.liceoclassicoforli.gov.it/public/circolari/allegati/circoalre299robertosavianoaforli.docx

Ritratto di giannantonj

giannantonj

Lun, 16/01/2017 - 17:59

Colleghi commentatori: un po' di rispetto per le istituzioni, perbacco! Vi ricordo che la circolare incriminata proviene da un quadro del Ministero per il Pensiero Unico (MPU) che ha il compito di controllo sulla cultura e sulla propaganda in un liceo! C'è da giurare che il 15 marzo i ragazzi se ne staranno tutti là, seduti in classe, a sorbirsi e ad ascoltare obbedienti la "lectio magistralis", già ascoltata dai Fazio e dalle De Filippi, per guadagnarsi la promozione. Non dimentichiamoci che l'MPU è sempre poco benevolo e indulgente con i dissenzienti. Tant'è che neppure nomino uno dei suoi massimi intellettuali, nel terrore di una sua rappresaglia giuridica: mai dettata da "livore, dall'ignoranza o dall'incazzatura", ma da "giusta rivalsa". E mi affretto a chiedere alla Redazione un "cryptage" per i prossimi commenti su di lui, si sa mai.

Mannik

Lun, 16/01/2017 - 18:16

I libri di Oriana sono Fallaci...

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Lun, 16/01/2017 - 18:21

Pure la Gestapo obbligava ad acquistare i manoscritti di Hitler.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 16/01/2017 - 18:25

---avete presente i funghi che si attaccano all'albero per mangiare a sbafo?----questo preside che voleva arrotondare passerà i guai---però i commentatori che non vedono l'ora di mettere in mezzo saviano si rassegnino----uno che ha venduto e vende milioni di copie nel mondo non si compromette per le briciole---mi fa ridere che i politici che hanno gridato per primi---salvini e gasparri --sono quelli poi che non sanno tenere neppure la penna in mano----hasta

Happy1937

Lun, 16/01/2017 - 18:38

Quale era la percentuale destinata al Preside?

Trinky

Lun, 16/01/2017 - 19:13

elkid, ripeto, lei legge troppo wikipedia dove ognuno scrive quello che vuole......provi a documentarsi anche sui siti esteri...e quando gli togliamo la scorta a questo parassita? certo che alla vendita di milioni di copie di quello schifo di libro solo i PDioti ci possono credere!!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 16/01/2017 - 19:31

In una scuola privata avrebbero imposto i testi di Saviano? Non lo so. Ma di sicuro, se avessi avuto figli, a costo di immani sacrifici, non li avrei MAI mandati in una scuola statale!

lavieenrose

Lun, 16/01/2017 - 20:35

Ad attaccare il mio lavoro sono giornali un tempo definibili berlusconiani ora solo beceri ... Pazienza, ecco come vorrebbero vedere gli italiani: incazzati, livorosi e ignoranti come loro». Datti una calmata bimbo che tu stai campando su questi italiani che offendi e questi ignoranti livorosi ti pagano pure la scorta che a mio parere è inutile. Smontati la testa che è meglio

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 16/01/2017 - 20:51

------Trinky----al fatto che saviano magheggi ed organizzi imbrogli con la scorta a seguito solo i destricoli come lei possono crederci---

Una-mattina-mi-...

Lun, 16/01/2017 - 22:53

SAREBBE PIU' EDUCATIVO OBBLIGARE A COMPRARE "LE AVVENTURE DI PINOCCHIO", LIBRO POLITICAMENTE E SOCIALMENTE ATTUALISSIMO, UN EVERGREEN INTRAMONTABILE, non come quelle scorze di saviano

Edmond Dantes

Mar, 17/01/2017 - 00:17

@elkid. Magari un po' meno di qualche milione. Ma se anche così fosse, definire Il copincollatore Saviano uno scrittore mi sembra un'esagerazione: al massimo è la versione cartacea della cifra nazionalpopolare ben rappresentata in ambito canoro da Toto Cotugno. Avendo scritto più libri (2) di quanti ne abbia letti (1, il sussidiario delle elementari) rimane giustamente l'icona perfetta per la fatua sinistra di questo paese.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 17/01/2017 - 00:42

---per quanto riguarda le copie vendute invece non hai che da sbizzarrirti --hai tutto internet a disposizione --wiki è per quelli come te---

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 17/01/2017 - 04:34

Il sito é giá sparito. Ma come sono bravi a nascondere la rumenta sotto il letto.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 17/01/2017 - 04:42

Elkid o elpirl, tu puzzi! lavati ! Ammorbi l'aria di questo forum

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 17/01/2017 - 04:46

Durante la naja ci fu un generalone in pensione che volle scrivere un libro. Quindi venne a presentarlo nelle caserme. Obbligarono l'acquisto detraendolo dalla decade. Tutti l'acquistarono per quieto vivere. Questi qui sono uguali, paro paro.

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 17/01/2017 - 08:30

@elkid lei indifendibile