Isola, Cecilia difende Cristina: "Mica hanno limonato. Se Alex è sposato c.... suoi"

La modella argentina va in difesa della collega naufraga accusata di aver fatto la "gatta morta" con l'attore Alex Belli

Sull'Isola dei famosi, a quasi una settimana dallo scontro in diretta tra Cristina e la moglie di Belli, l'argomento di discussione preferito resta il rapporto tra Alex e la Buccino. Un rapporto che sembra essersi deteriorato. E ognuno si sente autorizzato a dire la sua. Rachida ha spiegato che un'amicizia deve avere dei limiti soprattutto se ci si relaziona con un uomo sposato. Rocco Siffredi, invece, cerca di vedere oltre e commenta il modo di vivere l'esperienza dell'isola della Buccino: "La sua paura è quella di passare per una mignott*. Vuole tutta la visibilità ma non una visibilità sbagliata".

Alex Belli, allora, l'ha difesa: "Ma se non sei una mignott*, non passi per una mignott*", poi ha aggiunto: "Io sono sposato al comune con mia moglie e la rispetto". Rocco Siffredi ha voluto sottolineare che nonostante il suo lavoro, anche a lui non verrebbe mai in mente di mancare di rispetto alla moglie, Rozsa Tassi. "Mia moglie sa esattamente cosa faccio sul set, fuori dal set me lo taglia". E visto che l'argomento sembra essere molto interessante per i naufraghi, anche l'ultima arrivata Cecilia Rodriguez, interviene per difendere Cristina Buccino: "Ma c'è stato solo un massaggio al piede, mica le ha messo una mano sul cul* o hanno limonato. Se Alex è sposato cazz* suoi. Quello che è sbagliato è dire mignott* a una ragazza di 29 anni".