Isola dei Famosi, ancora critiche per Stefano Bettarini. Il suo ruolo non piace al pubblico

Dopo l'annuncio ufficiale della sua "promozione" all'Isola dei Famosi, il pubblico ha ricominciato ad attaccare Stefano Bettrini. Le sue affermazioni fatte al Grande Fratello Vip non sono state dimenticate

Dopo lo scandalo al Grande Fratello Vip, Stefano Bettarini ha dovuto giustificare una serie di affermazioni poco carine nei confronti delle donne, e se quella ormai è acqua passata, una nuova ondata di critiche lo sta investendo a causa del suo ruolo all'Isola dei Famosi.

Stefano Bettarini, infatti, è stato promosso come inviato in Honduras. La sua nuova parte però ha sollevato parecchie polemiche. Ma vediamo bene cosa è successo. Tutto è cominciato quando Alessia Mrcuzzi, ieri, ha annunciato tramite il suo profilo Instagram di aver scelto l'inviato per l'Isola dei Famosi. Immediatamente, gli utenti hanno mostrato le loro perplessità: "Come è possibile che un personaggio famoso che ha dichiarato a chiare lettere di aver tradito sua moglie (Simona Ventura, ndr) e ha raccontato a tutta Italia particolari intimi della sua vita, ora, abbia un nuovo ruolo all'Isola dei Famosi".

I commenti sotto la foto della Marcuzzi sono migliaia e tra questi tantissimi sono poco carini. Come scrive ilMessaggero, qualcuno sussurra che la conduttrice Alessia Marcuzzi si sarebbe opposta alla "promozione" di Stefano Bettarini, senza esito evidentemente. Molti utenti, tra le altre cose, hanno fatto notare che questa scelta è "un vero smacco per Simona Ventura, non solo perché dopo lo scandalo il suo ex marito è stato addirittura promosso, ma perché va a fare l'inviato in quell'Isola che, proprio Simona, considera la sua creatura tv".

Su Facebook, invece, il programma annuncia la scelta di Stefano Bettarini con un frase che subito è stata presa di mira dal pubblico: "Isuoi preziosi consigli eviteranno ai naufraghi pericolosi calci d'angolo…". Un utente, infatti, ha subito commentato: "Proprio lui che solo qualche mese fa si era fatto proprio un bel autogol".