Italia di calcio, Bonansea da urlo in campo e fuori. Follower in delirio

Barbara Bonansea, stella della Nazionale femminile, da urlo in campo e fuori. La 27enne di Pinerolo è assoluta protagonista del Mondiale, ma anche sui social

Barbara Bonansea ha regalato il primo successo all'Italia del ct Bertolini nel match di esordio ai Mondiali di calcio contro la favorita Australia. L'attaccante 27enne della Juventus, che compirà 28 anni il prossimo 13 giugno alla vigilia del secondo match contro la Giamaica, al 95' ha fatto gioire gli azzurri con un gol da tre punti inaspettato alla vigilia. La Bonanasea ha fatto la differenza un po' come gli accade nel suo club, con cui in due anni e in cinquanta presenze ha messo a segno la bellezza di 37 reti, vincendo due campionati e una Coppa Italia.

La Bonansea, però, ha fatto la differenza anche nelle stagioni precedenti quando vestiva la maglia del Torino con cui in sei stagioni mise a segno 41 reti in 127 presenze. Dopo l'esperienza in maglia granata Barbara passa al Brescia dove in cinque anni segna la bellezza di 70 gol in 137 gettoni complessivi.

La 27enne di Pinerolo è molto stimata e apprezzata nell'ambiente calcistico, ma anche sui social network ha molto seguito con oltre 104.000 follower su Instagram che non perdono tempo per commentare le sue foto che la ritraggono in scene di vita quotidiana o sul rettangolo di gioco. La sua notorietà, poi, andrà sicuramente a salire dato che questo Mondiale le darà molta visibilità, a lei come a molte calciatrici azzurre e non solo.