K Michelle mostra fiera sui social il risultati delle operazioni fatte per salvarsi la vita

La cantante R&B ha dovuto sottoporsi a 12 operazioni per espellere dal suo corpo tutte le sostanze nocive che si era iniettata nel suo lato B per aumentarne il volume.

K Michelle si è sottoposta a circa una dozzina di operazioni nel 2018 per recupare la salute perdute a causa di interventi illegali di chirurgia estetica. Ora la cantante sui social mostra il suo corpo dopo l'intervento chirurgico e sembra davvero fiera, oltre che splendida e i follower la sommergono di complimenti.

Proprio come Cardi B, ricoverata in ospedale per essersi iniettata nel suo lato B sostanze nocive pur di ingrandirne il volume, anche K Michelle si era sottoposta al medesimo illegale trattamento quando aveva solo 20 anni e un finto dottore le iniettò del silicone e altre sostanze come il calcio nel lato B. Nel corso degli anni le sostanze estranee nel suo corpo si sono deteriorate, causando seri problemi di salute così la cantante R&B ha dovuto sottoporsi a interventi chirurgici dolorosi, costosi e continui per rimuovere tutte le sostanze estranee nel suo lato B.

In tutto 12 diverse procedure chirurgiche per disintossicare il suo corpo, recuperando alla fine la sua forma naturale snella, senza quelle curve di troppo così innaturali e pericolose.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?