Kabir Bedi bacia Romina al concerto con Al Bano

L'attore ha realizzato il sogno di Romina Power baciandola teneramente

Con un emozionato e complice "Dove eravamo rimasti?" ieri sera Al Bano e Romina Power hanno rotto il ghiaccio esorcizzando il tempo che passa salendo sul palco dell’Arena di Verona per esibirsi nel concerto che li ha visti di nuovo insieme dal vivo dopo ventun anni. Un concerto che non ha mancato di regalare colpi di scena, come il bacio appassionato con Kabir Bedi.

Gli sguardi di complicità, gli abbracci, le mani nelle mani e una serie di battute bonariamente acide (Al Bano a Romina: "Non ti avvinghiare troppo, tutte le volte che l’hai fatto è nato un figlio") hanno caratterizzato questa reunion che, tra malinconia e un’evidente voglia di futuro, ha fatto scintille sul palco. A scaldare il pubblico televisivo e quello giunto in massa a Verona per ascoltarli live subito due successi, Nel sole, cantato da lui, e Acqua di mare, interpretato da lei, poi una serie di brani indimenticabili, come È la mia vita, Ci sarà, Amanda è libera, ma anche le cover di Something stupid e House of the rising sun, e poi la musica alta con Mattinata e Nessun dorma, tutti suonati da una grande orchestra.

Tanti gli special guest amici che hanno voluto partecipare a questo grande spettacolo, da Pippo Baudo al fratello di Romina, Tyrone, da Yari Carrisi, figlio della coppia, a Michele Placido e, appunto, Kabir Bedi. Con quest'ultimo Romina Power ha scambiato un baccio appassionato.

Cantando insieme ma anche "passando la palla" all’altro, nel rispetto delle rispettive diversità, i due artisti hanno improntato questo concerto all’emozione, trasformandolo in un’occasione per riprendere e riannodare un discorso rimasto sospeso dal 1994 (anno dell’ultima esibizione insieme), ma mai interrotto veramente. Almeno nell’immaginario del pubblico.

Commenti

timoty martin

Sab, 30/05/2015 - 15:00

La Power vada pure in pensione, non ha più voce. Concerto di Verona: Al Bano ancora in gran forma, Romina = un flop totale.

Ritratto di gammasan

gammasan

Dom, 31/05/2015 - 10:40

E quando ce l'ha mai avuta, la voce!?