Lorella Cuccarini: "Difficile parlare con la Parisi"

Lorella Cuccarini torna a parlare di Heather Parisi dopo il gelo al termine dello show Nemicamatissima: "Non ha nemmeno un numero di telefono"

Lorella Cuccarini torna a parlare di Heather Parisi dopo il gelo al termine dello show Nemicamatissima: “Direi che sono stata materna anche con Heather Parisi, anche se lei è più grande di me”. “Ho cercato di proteggerla – ha spiegato a “Diva e donna” - di esserle complice. Non so quanto questo sia passato, se penso a quello che è successo dopo”. La Cuccarini ricorda il modo in cui si sono salutate: "Sono sincera, non so darmi una spiegazione, anche perché Heather è partita subito, la mattina dopo. Siamo scoppiate in un pianto liberatorio. Sai, anche l'adrenalina. Il peso di un mese e mezzo di lavoro duro. Heather mi ha detto delle cose belle. Mi ha ringraziato”. Poi riporta le parole della Parisi lontano dalle telecamere: "Non ce l'ho mai avuta con te. Sono felice di averti conosciuto per come sei veramente", mi ha detto. Me la voglio ricordare così”.


Poi la rottura: “Non lo so. Heather è una donna molto fragile. Aver vissuto questa esperienza dopo tanto tempo che era fuori dalla televisione evidentemente l'ha caricata di responsabilità. Lei non ha neanche un suo numero di telefono. È difficile parlarci. Bisogna chiamare il marito. Ma non avrei saputo cosa dirle. Preferisco rimanere a quel nostro abbraccio finale”.