Lory Del Santo a Pomeriggio5: "Mi piacerebbe una bambina in affido"

Lory Del Santo e il suo giovane compagno Marco Cucolo sono pronti ad accogliere in casa un figlio in affido. La showgirl, dopo aver dato alla luce tre maschi, di cui due tragicamente scomparsi, vorrebbe una bambina

La relazione tra Lory Del Santo e Marco Cucolo dura ormai da diversi anni. La differenza di età non è mai stata un problema per la bella showgirl e nemmeno per il modello napoletano. Nelle loro apparizioni pubbliche, infatti, la coppia appare sempre più unita e complice. C'è questo alla base del nuovo desiderio di maternità di Lory Del Santo, che solo un anno fa ha perso il suo amato figlio Loren a distanza di anni dalla tremenda morte del piccolo Conor.

Ospiti di Barbara d'Urso a Pomeriggio5, i due hanno parlato del loro desiderio di ampliare la famiglia. Nonostante non siano sposati, i due convivono da ormai tantissimo tempo e desiderano accogliere in casa un piccolo, anzi, una piccolina. Lory Del Santo e Marco Cucolo non sarebbero disposti a ricorrere alle tecniche di fecondazione assistita o ad altre soluzioni per generare una nuova vita ma sono pronti a prendere in affido, preferibilmente, una bambina con un passato difficile. Nel salotto di Canale5, Lory Del Santo ha dichiarato di sentire di avere ancora tanto amore da riversare e di volerlo donare a una creatura da crescere con il suo compagno. La showgirl, che ha compiuto 61 anni, non sente di essere troppo adulta per intraprendere questa avventura.

Per adesso quella di Lory Del Santo e di Marco Cucolo è solo un'idea, che però si sta concretizzando con sempre maggiore forza e si sta cementando nelle intenzioni della coppia. Sono state diverse le opinioni divergenti a quella di Lory Del Santo nel salotto di Barbara d'Urso ma la donna sembra essere ferma e convinta nella sua idea. Le pratiche burocratiche e l'iter per arrivare all'affidamento di un bambino non sono semplici ma la Del Santo ha sempre dimostrato di essere una donna caparbia, capace di perseguire al meglio i suoi obiettivi.