Lutto per Massimo Ranieri, morta la madre

Si è spenta a 92 anni la mamma di Massimo Ranieri. Giuseppina Calone da tempo era malata

Si è spenta a 92 anni la mamma di Massimo Ranieri. Giuseppina Calone da tempo era malata. Il cantante nelle scorse settimane aveva cancellato alcune date del suo spettacolo "Teatro del porto", il tutto per restare vicino alla mamma malata. Da sempre il legame tra Ranieri e la mamma era speciale. Il cantante l'aveva voluta anche durante i suoi spettacoli in tv, soprattutto durante "Siamo tutti invitati: citofonare Calone", show su Rai Uno. "Se mia madre ha messo al mondo Giovanni Calone, mio padre ha fatto nascere Massimo Ranieri: mia madre mi ha fatto crescere, mio padre mi ha permesso di diventare l’uomo che sono. Perché lui non ha mai smesso di sognare accanto a me", aveva raccontato Ranieri in una autobiografia che lo stesso cantattore, come ama definirsi, aveva dedicato alla madre. E subito dopo la morte della signora Calone sono arrivati diversi messaggi di cordoglio dal mondo dello spettacolo.

Commenti

tormalinaner

Lun, 23/01/2017 - 18:36

Chissenefrega, se dovesse morire mia madre interesserebbe i lettori?

Martinico

Mar, 24/01/2017 - 08:15

tormalinaner magari potrebbe non interessare, oppure si. La morte di qualcuno non dovrebbe essere motivo di simili acide battute, soprattutto se si tratta di un genitore o di un figlio. Penso in'oltre che la fama di Massimo Ranieri abbia fatto si che pure la madre poteva essere conosciuta nel mondo dello spettacolo e non solo e, quindi adesso rimpianta.

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Mar, 24/01/2017 - 18:21

Condolianze..tormalinaner ma tu sei stro.nzo lui no.Martinico con questa gente come l'ixxxxxxxe di sopra non puoi ragionare..