Lutto nel mondo del porno: la morte di Barbarella. "Giallo come per Moana"

È scomparsa come Moana Pozzi nel mistero. La pornostar Virna Bonino, più famosa come Barbarella, è morta a 52 anni lo scorso 3 dicembre, ma l'annuncio ufficiale è arrivato solo oggi

È scomparsa come Moana Pozzi nel mistero. La pornostar Virna Bonino, più famosa come Barbarella, è morta a 52 anni lo scorso 3 dicembre, ma l'annuncio ufficiale è arrivato solo oggi. A darne notizia è stata l'amica Ilona Staller, in arte Cicciolina, sulla sua pagina Facebook.

Lanciata nell'hard da Moana e Diva Futura del talent scout Riccardo Schicchi, Barbarella è passata anche dalla tv "ufficiale", partecipando ad Avanzi su Raitre con Serena Dandini e i fratelli Guzzanti. Insieme alla Pozzi, Cicciolina, Eva Henger e Milly D'Abbraccio, è stata una delle star delle luci rosse italiane tra anni Ottanta e Novanta, ma la sua vita privata è stata segnata da fragilità e debolezze che l'hanno spesso fatta finire in giri pericolosi, anche economicamente. Dopo il ricorso alla chirurgia estetica, dal viso al seno enorme, aveva diradato gli impegni pubblici e professionali. Come riporta il sito del Messaggero, l'ultima apparizione risale al 2012, al funerale di Schicchi, dov'era sembrata confusa. Le ultime voci parlavano di una malattia non meglio precisata. La stesse voci che seguirono la malattia di Moana.