Mario Balotelli: "Lasciate l'Africa agli africani..."

Mario Balotelli non ha mai fatto mistero di tenere molto alle sue origini africane. E in un recente post su Instagram ha fatto delle riflessioni sul problema dell'immigrazione

Mario Balotelli fa sempre discutere, nel bene e nel male, qualunque iniziativa prenda. Recentemente, l'attaccante dell'Olimpique Marsiglia e della Nazionale italiana ha espresso le sue personali riflessioni sul delicato problema dell'immigrazione pubblicando un lungo post su Instagram.

Mario Balotelli: "Lasciate l'Africa agli africani..."

Balotelli si è rivolto, metaforicamente, ai politici di tutto il mondo. E ha iniziato la sua riflessione con una domanda: "Non pensate che se non aveste messo prima e tutt'ora le mani sulle ricchezze in Africa non ci sarebbe mai stata nessuna immigrazione dal Continente?". Senza attendere o, quanto meno, aspettarsi una risposta, Super Mario prosegue il suo ragionamento: "L'Africa è il continente più ricco e potente del pianeta... perché lo lasciano? Guerre? Malattie? Ignoranza?". La risposta di Balotelli è un maiuscolo "NO!!".

Per Mario Balotelli il motivo fondamentale alla base dell'emigrazione dal continente africano non è nemmeno la povertà. Infatti, continua: "E come fa l'Africa ad essere povera essendo il continente più ricco del pianeta???". E, in maniera un po' provocatoria afferma: "Esatto! La risposta la sanno tutti ma conviene tacere e far finta di niente vero?" E conclude: "Nel mio paese nativo, l'Italia, si sente dire: 'l'Italia agli italiani'. Sarebbe giusto se anche l'Africa fosse degli africani...". Per far arrivare il messaggio a quante più persone possibile Balotelli ha taggato altri suoi colleghi come Kevin-Prince Boateng, Didier Drogba e Pierre-Emerick Aubameyang.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti
Ritratto di giordano

giordano

Gio, 16/05/2019 - 17:57

Gli africani hanno visto che un cazzone come lui ha fatto i soldi in Italia e allora ci vogliono provare tutti.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 16/05/2019 - 19:02

Ecco, bravo, tornatene in Africa e restaci.

Divoll

Gio, 16/05/2019 - 20:27

Bravo, e l'Europa agli Europei!

Antenna54

Gio, 16/05/2019 - 21:57

Ben volentieri lasciamo l'Africa agli africani, basta restino a casa loro!

lagoccia

Gio, 16/05/2019 - 23:32

poveraccio!!! comunque che bello, un giorno puoi essere multiculturale e no border, poi il giorno dopo puoi essere sovranista africano, domani chissa?

ruggerobarretti

Ven, 17/05/2019 - 08:14

C'era una volta la Rhodesia, nazione all'avanguardia nel settore agricolo. E' diventata Zimbabwe, e' ridotta a deserto. Piu' o meno sta accadendo la stessa cosa in RSA. Non sdogano di certo l'apartheid, ma questo blaterare continuamente delle risorse strappate agli africani cozza molto con il loro essere, diciamo profondamente tribali. Nel merito c'e' qualche bel reportage di Paolo Barnard, che e' si anticonformista, ma non certo reazionario e xenofobo.

routier

Ven, 17/05/2019 - 08:15

Libertà di viaggiare per tutti ma che poi ognuno ritorni al paesello suo.