Mediaset, Pier Silvio: "Renzi conduttore"

Pier Silvio scherza con Chiambretti: "Farei entrare Renzi nella nostra squadra". Poi domanda: "Con o senza giubbotto di pelle?"

Un autunno a tutta informazione. In casa Mediaset arrivano Luca Telese, che condurrà Matrix, e Gianluigi Nuzzi, che prenderà in mano Quarto grado. E ancora: Retequattro sarà sempre più votata al "racconto popolare" dell’attualità con nuovi progetti per il 2014, mentre su Italia 1 arriverà la versione 2.0 di Lucignolo. Sono queste le principali novità dei palinsesti presentati ieri dal vicepresidente Pier Silvio Berlusconi a Cologno Monzese con Piero Chiambretti gran cerimoniere. "A Matrix oltre a Telese arriva anche Renzi, che piace a papà?", una delle gag del comico. Pronta la replica di Pier Silvio: "Renzi come conduttore sarebbe un bel colpo".

Siparietto con scambi di battute tra Pier Silvio Berlusconi e Piero Chiambretti, che è in attesa di tornare su Italia 1 l’anno prossimo, su Matteo Renzi durante la presentazione dei palinsesti di Mediaset. Al presentatore che chiedeva al vicepresidente del gruppo cosa pensasse del sindaco di Firenze che "piace molto" al Cavaliere, Berlusconi jr ha replicato ironico: "Lo farei entrare nella nostra squadra come conduttore. Sarebbe un bel colpo però mi domando... con o senza giubbotto di pelle?". La battuta e la contro battuta hanno sicuramente scatenato l'ironia dei presenti a Caologno Monzese e hnno pure contagiato la politica. "Ha ragione Pier Silvio Berlusconi - ha commentato il vice presidente del Senato Maurizio Gasparri - Renzi è più un personaggio da spettacolo che da governo".

Commenti
Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/07/2013 - 15:13

E dai... non ci starebbe male. Un ibrido fra Fonzie e Mr. Bean, magari con l'accento toscano. Sarebbe un'idea.

Ritratto di massiga

massiga

Mer, 03/07/2013 - 18:18

(3zo invio) WOW, che notizia! Con articoli come questi mi meraviglio che anche gente come mortimermouse vi continuino a prendere sul serio. Comunque vi ricordo che Rete4 occupa illegalmente delle frequenze che non le erano state assegnate, e che per questo l'Italia paga all'Unione Europea una multa salatissima. Perche' questo non lo dite?